HOME>DILETTANTI>La Virtus cade contro il Perano e dice probabilmente addio ai play-off

La Virtus cade contro il Perano e dice probabilmente addio ai play-off

Di Mattia Di Battista - il 7 Aprile 2019

L'articolo prosegue qui sotto

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM e TELEGRAM o SCARICA l'App

Sconfitta pesante per la Virtus Castel Frentano che perde in casa nello scontro diretto play-off contro il Perano.

Virtus Castel Frentano-Perano: bel primo tempo,concluso in parità.

La partita comincia male per la Virtus che si ritrova in svantaggio dopo appena cinque minuti. Il difensore Di Martino, nel tentativo di spazzare la palla, la manda verso la propria porta. Il portiere Di Campli devia la sfera che sbatte contro la traversa e carambola sui piedi dell’attaccante peranese Spinelli che la spinge dentro la porta. I padroni di casa non si abbattono. Doppia occasione in un paio di minuti: al 14′ Amore manca il pallone su due cross di Ciccocioppo e Campitelli. Poi, al quarto d’ora, l’attaccante castellino sfiora la traversa di testa su traversone di Campitelli. Il Perano risponde al 18′ con Fortugno che calcia da 30 metri e chiama in causa Di Campli che si salva in corner. Altra occasione per i giallo-verdi al 32′ con Valerio che approfitta di un malinteso tra D’Amico e Crognale e calcia dal limite con palla che sfiora l’incrocio. Due minuti dopo, arriva il pari della Virtus Castel Frentano: punizione a metà campo battuta velocemente e cross pennellato di Campitelli che trova la testa di Lombardi per l’1-1. I giallorossi potrebbero anche passare in vantaggio al 44′ quando usufruiscono di un rigore per fallo di Scamuffa su D’Amico. Dal dischetto Amore si fa ipnotizzare dall’esperto De Iulis. Si conclude in parità un bel primo tempo.

Virtus Castel Frentano-Perano: la ripresa

Le prime battute del secondo tempo sono caratterizzate dalla vis pugnandi della squadra di casa che però si trova nuovamente in svantaggio al 14′, quando l’attaccante Valerio segna in contropiede il gol del l’1-2 Perano. La Virtus non si abbatte e, poco dopo, ha l’occasione per pareggiare di nuovo: Amore si libera in area ma non trova la porta. Al 22′ ci riprova su punizione ma il tiro stavolta è centrale. Gli sforzi dei frentani vengono premiati al 34′ quando Ciccocioppo viene atterrato in area. Ancora calcio di rigore e questa volta Amore non sbaglia. Ma è solo un’illusione. Il Perano effettua il contro-sorpasso al 38′ con una sassata di Fortugno di esterno destro. Al 41′ Crognale frana proprio su Fortugno, l’arbitro fischia un altro rigore, stavolta per il Perano. Dal dischetto Sferrella spiazza Di Campli per il 4-2. Fortugno scatenato, ci prova ancora da lontano nel recupero. Di Campli si salva in angolo. Finisce così, con la Virtus sconfitta, forse immeritatamente.

TABELLINO

Virtus Castel Frentano (3-5-2): Di Campli; Di Martino, Crognale, Giordano; D’Amico A. (20′ st Carniel), Campitelli (35′ st Cristofalo), Di Giulio (35′ st Pellicciotta), Nasuti (14′ st Mata), Ciccocioppo; Amore, Lombardi. A disposizione: D’Amico P., Russi, Perrucci, Pellicciotta, Carniel, Mata, Cristofalo, Di Nunzio. Allenatore: Marco Piccirilli.

Perano (3-5-2): De Iulis; Marchionno, D’amelia, Spinelli S.; Fortugno, Sferrella, D’alloro (8′ st Spinelli St. ),Scamuffa, Faienza (28′ st Fontana); Valerio (21, Spinelli R. (20′ st Pizzi). A disposizione: Vitelli, Pizzi, Tucci,Spinelli St., Cichella, Spinelli S., Fontana, Sirolli, Di Paolo, Tundo., Cappellone. Allenatore: Diego D’amelia.

ARBITRO: Sig. Francesco Colanzi, Sez. AIA di Lanciano.

MARCATORI: 5′ pt Spinelli R. (Perano), 34′ pt Lombardi (Virtus), 14′ st Valerio (Perano), 35′ st Amore (Virtus) (R), 38′ st Fortugno (Perano), 41′ st Sferrella (Perano) (R).

AMMONITI: 26′ pt D’alloro (Perano), 35′ pt Lombardi (Virtus), 42′ pt Crognale (Virtus), 12′ st Fortugno (Perano), 44′ st Ciccocioppo.

Ti piace scommettere? UNISCITI al canale Telegram di MondoCalcioNewsBetting

Lascia un commento

Lascia un commento

Loading...