HOME>CALCIOMERCATO>La Spezia, (La)manna dal cielo per gli aquilotti

La Spezia, (La)manna dal cielo per gli aquilotti

Di Redazione MCN - il 14 Luglio 2018

L'articolo prosegue qui sotto

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM e TELEGRAM o SCARICA l'App

Discreta esperienza nonostante la giovane età, grande personalità e reattività fra i pali; queste sono le caratteristiche principali del nuovo portiere dello Spezia, che risponde al nome di Eugenio Lamanna, volto noto nel panorama calcistico italiano, avendo disputato 121 gare in serie B, fra Bari e Siena, e 43 partite in serie A, sempre in Liguria, con la maglia del Genoa.

L’estremo difensore classe 1989 è cresciuto nelle giovanili di Como e Genoa ed ha, fin da subito, impressionato gli addetti ai lavori grazie alle sue indiscusse qualità che in un torneo come la serie B faranno comodo allo Spezia di mister Marino, che lo scorso anno ha fatto della difesa una delle sue armi migliori (45 gol subiti e quarta miglior difesa).

Il DS Guido Angelozzi è riuscito con grande abilità a strapparlo alla concorrente più agguerrita, il Lecce, esprimendo la volontà di voler acquisire il giocatore a titolo definitivo anziché in prestito. Una mossa del genere deve essere stata apprezzata molto dal portiere che ha accettato di scendere di categoria ben consapevole di rappresentare uno dei punti fermi del nuovo Spezia 2018/2019.

 

https://it-it.facebook.com/SpeziaCalcio

Ti piace scommettere? UNISCITI al canale Telegram di MondoCalcioNewsBetting

Tag:
Loading...