La Saudi Pro League non solo su La7: nuovo accordo con DAZN

Il campionato di calcio dell’Arabia Saudita, noto come Saudi Pro League, sta ampliando la sua visibilità internazionale attraverso nuovi accordi con diverse emittenti televisive. Dopo l’accordo con La7 in Italia, sono stati annunciati altri contratti con DAZN e Canal+ per portare la Saudi Pro League a un pubblico più ampio.

In particolare, DAZN trasmetterà fino a tre partite in diretta a settimana dal campionato saudita nel Regno Unito, in Germania e in Austria. Questo accordo copre una stagione e prevede la trasmissione di almeno due partite per ogni turno di partite, insieme agli highlights digitali delle competizioni.

In Francia, invece, Canal+ trasmetterà la Saudi Pro League per le prossime due stagioni, mandando in onda due partite a settimana e includendo gli highlights nel suo programma sportivo.

Oltre a questi accordi, sono stati firmati altri contratti con emittenti in Grecia, Brasile e Corea del Sud, con l’intento di portare il campionato saudita a un pubblico globale. Anche se i dettagli finanziari degli accordi non sono stati completamente resi noti, si stima che nessuno di essi superi i 10 milioni di dollari.