La Juventus fatica a soddisfare il prezzo richiesto dal Genoa per l'attaccante

Il Genoa è stato aperto alla cessione di Albert Gudmundsson ed era vicino a scaricarlo a gennaio. Tuttavia, nessun corteggiatore era disposto a pagare 30 milioni di euro per l'imponente attaccante, e da allora il suo valore è aumentato.

Il Genoa sa di avere tra le mani un talento eccezionale e cercherà di massimizzare i profitti quando se ne andrà.

A causa delle loro recenti cessioni, non sono a corto di soldi, rendendo la firma di Albert Gudmundsson ancora più complicata per la Juventus e gli altri suoi corteggiatori.

I bianconeri seguono il nazionale islandese da diversi mesi, ma Tuttojuve rivela che sta diventando troppo costoso per loro.

Il Genoa ha aggiunto 10 milioni di euro al suo valore di mercato originario, e ora vale 40 milioni di euro, una cifra che la Juve potrebbe considerare troppo cara.

Anche l'Inter è interessata ad assicurarsi la sua firma, ma al prezzo attuale è anche troppo caro per i nerazzurri acquistarlo.

Lo dice la Juve

Gudmundsson è stato eccezionale nel Genoa, ma ci sono dubbi che possa fare bene in un top club.

Non è riuscito a brillare quando giocava con il Genoa all'Allianz Stadium e questo dovrebbe essere un chiaro segnale che probabilmente non è all'altezza delle nostre esigenze.

Dobbiamo essere certi che abbia le qualità per fare bene per la nostra squadra prima di inserirlo.

Lascia un commento