La Juve affonda l'Empoli. Allegri: "Partita di sofferenza." e su Ronaldo metafora ippica
REGISTRATI LOGIN -
HOME>SERIE A>La Juve affonda l’Empoli. Allegri: “Partita di sofferenza.” e su Ronaldo metafora ippica

La Juve affonda l’Empoli. Allegri: “Partita di sofferenza.” e su Ronaldo metafora ippica

30 Marzo 2019 - 20:16 di Mattia Di Battista

Juventus-Empoli: primo tempo complicato per i bianconeri

Primo tempo estremamente difficile per la Juventus che soffre molto l’intraprendenza e la personalità dell’Empoli. La squadra di Aurelio Andreazzoli gioca, mentre gli uomini di Max Allegri, privi di Dybala infortunatosi nel riscaldamento e CR7, sono costretti ad affidarsi al contropiede. I toscani sfiorano il vantaggio in diverse occasioni, mentre la Juve termina la prima frazione tra i fischi del pubblico dell’Allianz Stadium.

Juventus-Empoli: Kean entra nel secondo tempo e decide

Nella ripresa, la Vecchia Signora cambia atteggiamento con Bernardeschi che si carica sulle spalle la squadra, creando alcune insidie alla difesa empolese all’inizio del secondo tempo. La Juventus alza il ritmo e crea occasioni a ripetizione ma senza trovare la via del gol. Poi, al 72′, lo sfrontato Kean (entrato poco prima al posto di Matuidi) sblocca la gara con sponda di Mandžukić su lancio lungo di Chiellini. Il classe 2000 sfiora il raddoppio poco dopo, ma Dragowski rimedia all’errore di Maietta che aveva innescato Kean con una grande uscita sull’attaccante juventino. Per la banda di Max Allegri gli ultimi minuti di gioco sono decisamente in discesa. La Juve gestisce, l’Empoli ci prova ma è stremato e per i bianconeri arrivano altri tre punti con un’altra prova di forza.

Le parole di Allegri nel post-partita

Al termine della gara, il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha parlato ai microfoni di Sky Sport:«Kean? Deve avere l’ambizione e la voglia di migliorarsi. Ho deciso di non schierarlo titolare dall’inizio perché dopo le “bordate” mediatiche di questa settimana perché è un ragazzo ed è una questione psicologica. Dybala ha avuto un problema al polpaccio.» Sulla partita:«I tifosi hanno fatto bene a fischiarci nel primo tempo perché l’Empoli aveva fatto una bella partita. È stata una vittoria di grande sofferenza. Infine, su Ronaldo: «Stamattina ha fatto qualcosina, ma è andato al trotto, vediamo quando va al galoppo…»

ULTIME DI MONDOCALCIONEWS

Joao Felix, attaccante del Benfica

Benfica, il presidente Soares: “Per Felix ci vogliono 120 milioni di euro”

Ormai non è una novità che Joao Felix, talento classe 1999 del Benfica, sia conteso tra i top club d’Europa.
Paulo Dybala, attaccante della Juventus

Juventus, Dybala: “Voglio continuare con questa maglia”

Paulo Dybala, attaccante della Juventus, è stato intercettato dalla stampa a margine di un evento Adidas a Milano: “Il mio
Dani Alves, ex giocatore della Juventus

Juventus, Dani Alves: “Mi sono sentito tradito”

Ai microfoni di ESPN Dani Alves, giocatore del PSG, ha parlato della sua esperienza alla Juventus: "L'anno ai bianconeri è stato spiacevole. Mi
Fiorentina Calcio

Fiorentina-Genoa e quel precedente del 1978

Fiorentina-Genoa: sfida all'ultimo sangue per la salvezza Fiorentina-Genoa è una delle partite più attese di quest'ultima giornata di Serie A, tra due squadre
Luca Toni, ex giocatore di Calcio

Juventus, Luca Toni: “Per il dopo Allegri vedrei bene Guardiola o Klopp”

Luca Toni, intercettato al 20° Pinocchio d'Oro, ha rilasciato un'intervista a TuttoMercatoWeb in cui ha trattato il tema della panchina
Serie B, il logo del campionato

Serie B, il TAR sospende la decisione della Lega sull’annullamento dei playout

Caos senza fine in Serie B. Quest'oggi il Tar del Lazio si è pronunciato sull'annullamento dei playout. La decisione è

Mondiale Under 20: sorriso Italia, battuto il Messico all’esordio

L'Italia bagna il proprio debutto al Mondiale Under 20 in Polonia battendo per 2-1 il Messico al termine di una
Inter, la curva nord

Inter-Empoli, Curva Nord: “Senza Champions tutti via, a fine partita o festa o guerra !!!”

Domenica è in programma la partita più importante della stagione per l'Inter. A San Siro arriverà l'Empoli di Andreazzoli, toscani
Joao Cancelo, esterno della Juventus

Il Manchester City offre 60 milioni alla Juventus per Cancelo

Secondo quanto riporta il giornale portoghese Record, il Manchester City è piombato prepotentemente sull'esterno della Juventus Joao Cancelo. I Citizens
Giorgio La Cava, presidente dell'Arezzo

Viterbese-Arezzo, aggredito il presidente La Cava nel pre-partita

Fatto spiacevole quello accaduto nel match dei playoff di Serie C tra Viterbese ed Arezzo. Prima dell'inizio del match, il

ARTICOLI CORRELATI