Juventus-Siviglia, tifosi bianconeri infuriati: “Ceferin figlio di putt*na, ha mandato l’arbitro per farci perdere”

I tifosi della Juventus sono letteralmente scatenati sui social contro Ceferin dopo il pari interno contro il Siviglia in Europa League.

La Juventus si salva in calcio d’angolo. E’ il modo di dire che calza a pennello per il match di questa sera contro il Siviglia valevole per l’andata delle semifinali di Europa League. La squadra di Massimiliano Allegri acciuffa il pari al 96′ grazie ad un’incornata di Gatti su corner. La qualificazione è tutta da giocare settimana prossima in Spagna ma i tifosi della Juventus non hanno minimamente gradito l’arbitraggio di Daniel Siebert. Il direttore di gara tedesco è stato subissato di critiche sui social, reo addirittura di essere stato mandato a Torino da Ceferin: ecco i commenti.

Massimiliano Allegri intervista

JUVENTUS-SIVIGLIA, CEFERIN INSULTATO DAI TIFOSI BIANCONERI SUI SOCIAL

I tifosi della Juventus sono scatenati sui social dopo aver visto la propria squadra subire un arbitraggio al limite dello scandalo. Contro il Siviglia c’era sicuramente un rigore per i bianconeri non visto né dall’arbitro né dal VAR al monitor. Questo episodio ha fatto infuriare tutto il popolo bianconero ed il capro espiatorio è stato Ceferin.

I tifosi della Juventus sono letteralmente scatenati sui social contro Ceferin dopo il pari interno contro il Siviglia in Europa League.

Quest’ultimo è stato accusato dai tifosi della Juventus di aver mandato l’arbitro Siebert a Torino per far perdere proprio la squadra di Massimiliano Allegri.

  • “L’arbitro è stato mandato per farci perdere, presuntuoso, arrogante, mi preoccupo più degli arbitri che del Siviglia. Ceferin figlio di putt*na!”.
  • “La mamma dell’arbitro un po’ putt*na ma sono cose che capitano”.
  • “Abbiamo oltrepassato i limiti della vergogna stasera, da allegri all’arbitraggio!”
  • “Se questo non è rigore allora in area ci si può ammazzare, qui c’è la mano di Ceferin”.

LEGGI ANCHE: Juventus-Siviglia, l’Allianz Stadium insulta Lele Adani: ecco il video dei cori

  • Aleksander Ceferin
    Foto: sito ufficiale UEFA