Juventus-Salernitana non è finita: uno scommettitore ha chiesto un mega risarcimento per il fuorigioco di Bonucci

Il match dello scorso weekend tra Juventus e Salernitana non è ancora finita. La Serie A molto presto potrebbe finire nei guai: è stato chiesto un mega risarcimento e vedremo cosa accadrà nei prossimi giorni.

Foto: profilo Twitter Juventus

JUVENTUS-SALERNITANA: SERIE A NEI GUAI, ECCO COSA STA ACCADENDO

Sono passati ormai sette giorni dal match tra Juventus e Salernitana. La vicenda sul fuorigioco inesistente di Leonardo Bonucci, però, non è assolutamente terminata e nei prossimi giorni la Serie A potrebbe finire nei guai. Secondo quanto riportato da Calcioefinanza, nelle scorse ore è arrivata una richiesta di mega risarcimento alla Lega di Serie A. Ora c’è da vedere se si andrà per vie legali. In particolare, con il gol del 3 a 2 di Milik, una persona avrebbe vinto una cifra importante alle scommesse e la decisione di Marcenaro nell’annullare la rete ha rovinato tutto. Come scritto dal Corriere dello Sport, la persona in questione ha diffidato la Serie A e chiesto un risarcimento di oltre 3 mila euro entro 20 giorni.

FUORIGIOCO BONUCCI: ERRORE CHE RISCHIA DI CONDIZIONARE IL CAMPIONATO DELLA JUVENTUS

L’errore del VAR in Juventus-Salernitana rischia di condizionare il campionato della Juventus. Per il momento la Lega e l’AIA hanno deciso di non punire l’arbitro Marcenaro, ma le prime indiscrezioni parlano di un allontanamento del direttore di gara dai big match almeno fino a Gennaio 2023. Come detto in precedenza, la Serie A potrebbe risarcire lo scommettitore che, per un grave errore del VAR, ha perso oltre 3 mila euro.

SERIE A E VAR: TRA POCO ARRIVERA’ IL FUORIGIOCO AUTOMATICO

Dopo l’errore clamoroso del VAR in Juventus-Salernitana, la strada per il fuorigioco semiautomatico è sempre più spianata. Si tratta di una novità importante che consentirà nelle prossime partite di Serie A di affrontare meglio questi episodi. La sua introduzione nel nostro campionato ci sarà molto presto.

Tutte le news sul calciomercato e non solo: CLICCA QUI

LEGGI ANCHE

Lascia un commento