Juventus, Pogba torna nel 2023: la notizia devasta i tifosi Notizia che non ci voleva per i tifosi della Juventus e Massimiliano Allegri: si allungano i tempi di recupero di Pogba.

Foto: profilo Twitter UEFA

Notizia che non ci voleva per la Juventus ed i suoi tifosi. Le ultime sull’infortunio accorso a Paul Pogba mette nei guai la società e Massimiliano Allegri in vista dell’inizio del campionato di Serie A.

INFORTUNIO POGBA, I TEMPI DI RECUPERO SI ALLUNGANO

E’ una vera e propria batosta che mette in ginocchio tutto l’ambiente della Juventus. Paul Pogba si è infortunato seriamente nella tournée americana ed è arrivato un nuovo aggiornamento riguardo i tempi di recupero. Questi ultimi, stimati ieri in circa due mesi, si allungano: la situazione è peggio di quello che si pensava. Negli ultimi accertamenti effettuati dallo staff medico, sarebbero stati riscontrati su Pogba dei nuovi problemi ed adesso il giocatore potrebbe restare fermo più del previsto.

Foto: sito ufficiale Wikipedia

INFORTUNIO POGBA: IL FRANCESE RIENTRERA’ NEL 2023

E’ il direttore di Sportitalia, Michele Criscitiello, a dare l’annuncio riguardo i tempi di recupero sull’infortunio di Paul Pogba. La notizia è stata data quasi per certa: il rientro del centrocampista francese può slittare direttamente nel 2023.

Manchester United, il centrocampista Paul Pogba
Foto: profilo Twitter Manchester United

JUVENTUS, LE ALTERNATIVE A POGBA

E’ assurda la situazione di Paul Pogba, che è tornato alla Juventus con grande entusiasmo. Ora però, con l’infortunio accorso in ritiro, il suo rientro con la maglia bianconera in una gara ufficiale potrebbe arrivare più tardi del previsto. La società, comunque, ha bloccato per ora il mercato in entrata per i centrocampisti perché prima vuole capire quali sono le condizioni ed i tempi stimati per Pogba. L’intenzione è quella di rivederlo il prima possibile in campo.

Foto: profilo Twitter UEFA

Tutte le news sul calciomercato e non solo: CLICCA QUI

LEGGI ANCHE

Lascia un commento