Juve-Napoli, finale al cardiopalma

27 Aprile 2018 - 13:58 di

Copyright © 2018 - 2018 MondoCalcioNews.it - Riproduzione riservata

Siamo ormai giunti al termine di questo campionato di Serie A ma i verdetti non sembrano ancora essere assegnati. Mentre negli altri top campionati europei lo scudetto è già stato deciso a marzo, quest’anno la Serie A è il campionato più competitivo ed esaltante. E’ lotta a due tra Juve e Napoli, che comandano per distacco dal terzo posto occupato dalla Roma. Se la partita allo Stadium ha regalato gioie al popolo partenopeo, le prossime sfide saranno ancora più importanti in vista dei rispettivi calendari. Partite più abbordabili per il Napoli che, oltre alla sfida di Firenze contro la Fiorentina, non dovrebbe avere grandi problemi ad ottenere 12 punti nelle ultime 4 partite. La Juventus invece è in un periodo in cui non filtra ottimismo e, soprattutto per i tifosi, l’ambiente è bollente. La sfida a San Siro contro l’ Inter di sabato sera vale un’importante fetta di scudetto. Ancor più decisiva sarà la partita contro la Roma alla penultima di campionato, salvo eventuali passi falsi del Napoli, ovviamente. Massimiliano Allegri ha dichiarato in conferenza stampa che “il campionato non si deciderà domani” ma in molti non la pensano così. Paradossalmente, la necessità di vincere le prossime partite può indurre la Juventus a tornare ai suoi migliori livelli di gioco. Arrivati a questo punto della stagione, entrambe le squadre hanno consumato molte energie, sia fisiche che mentali ma, nel momento cruciale della stagione, devono dimostrare di rimanere al top fino alla fine…chi vincerà?