Italia ripescata ai Mondiali in Qatar, ci siamo: ecco la decisione della FIFA

Foto: profilo Twitter Vivo Azzurro

Continua a tenere banco il possibile ripescaggio dell’Italia ai Mondiali in Qatar quando manca un solo mese dall’inizio della competizione. La FIFA sta prendendo la sua decisione che potrebbe stravolgere il calcio mondiale dopo quanto accaduto.

Foto: profilo Twitter FIFA

RIPESCAGGIO ITALIA AI MONDIALI IN QATAR: GLI AZZURRI SOGNANO ANCORA

E’ diventato un vero e proprio giallo ai vertici del calcio mondiale. Ad un solo mese dall’inizio della competizione in Qatar, la Nazionale di Roberto Mancini potrebbe essere clamorosamente ripescata.

Il fatto che si sia anche una sola possibilità sta allertando la federazione italiana, la quale rimane pronta per una partenza immediata nel prossimo mese.

Il ripescaggio per l’Italia ai Mondiali può trovare sponda nella FIFA, che ora deve prendere una scelta molto difficile nelle prossime ore. Una decisione che potrebbe aprire incredibilmente e clamorosamente uno spazio per la nostra Nazionale.

Un'Italia senza grinta e cuore cede alla modesta Macedonia del Nord. Per la seconda volta consecutiva gli azzurri non si qualificano ai Mondiali.
Un’Italia senza grinta e cuore cede alla modesta Macedonia del Nord. Per la seconda volta consecutiva gli azzurri non si qualificano ai Mondiali.

RIPESCAGGIO ITALIA: LA PAROLA ALLA FIFA

Il tutto parte da ciò che è accaduto in Iran e l’atto dei giocatori della nazionale di richiedere l’esclusione della loro selezione dal mondiale. Taremi e compagni andrebbero a casa, solidarizzando con le donne per i gravissimi atti che stanno sconvolgendo l’intero Paese.

A questo punto entrano in gioco i massimi vertici. La FIFA domenica deciderà il ripescaggio dell’Italia o di un’altra Nazionale al posto dell’Iran per il Mondiale in Qatar. La FIGC sta valutando la situazione sperando in un esito positivo.

Foto: Twitter FIGC

RIPESCAGGIO ITALIA: VIA L’IRAN, DENTRO UN’ALTRA NAZIONALE AI MONDIALI IN QATAR

Domenica sarà un giorno importantissimo per il destino del calcio mondiale. Sono ore di attesa e di speranza per andare in una competizione che non abbiamo conquistato sul campo.

Il ripescaggio dell’Italia con una wild card o gli Emirati Arabi al Mondiale al posto dell’Iran: è questa la situazione che la FIFA deve valutare meticolosamente. L’Italia sarebbe chiamata come squadra con il maggior blasone, perché nell’articolo 5 al punto 6 la FIFA ha la discrezionalità di poter scegliere qualsiasi nazionale esclusa.

Si punterebbe proprio agli Azzurri per rilanciare l’immagine di Qatar 2022. Se si dovessero rispettare i parametri geografici, al Mondiale volerà la nazionale degli Emirati Arabi.

Foto: screenshot video canale YouTube FIGC Vivo Azzurro

Tutte le news sul calciomercato e non solo: CLICCA QUI

LEGGI ANCHE