Interisti sfottono i milanisti: “Rimangono dei biretrocessi nonostante lo scudetto, in Serie B dovevano andarci anche nel 2006 con Calciopoli” Sui social continuano gli sfottò tra i tifosi dell'Inter e quelli del Milan: nel mirino sempre lo scudetto rossonero.

Brutte notizie per il Milan dalla Nazionale, Pioli dovrà fare i conti con un nuovo infortunio.

E’ guerra sui social tra i tifosi dell’Inter e quelli del Milan. I rossoneri sono riusciti a vincere lo scudetto a distanza di undici anni dall’ultima volta. Il tricolore della squadra di Stefano Pioli è rimasto indigesto ad una buona fetta di fans nerazzurri che continuano ad attaccare il Milan attraverso la pubblicazione di post.

SCUDETTO MILAN, IL TRICOLORE ARRIVA NELL’ULTIMA GIORNATA CONTRO IL SASSUOLO

Nell’ultimo match di campionato, il Milan ha letteralmente asfaltato il Sassuolo. Ai rossoneri è bastato il primo tempo per archiviare la pratica del Mapei Stadium con la doppietta di Olivier Giroud e la rete di Kessié. Per la squadra di Stefano Pioli è stata una giornata trionfale, incoronata con la vittoria del diciannovesimo scudetto.

SCUDETTO MILAN, IL SASSUOLO PRESO DI MIRA SUI SOCIAL DAI TIFOSI INTERISTI

Ai tifosi dell’Inter non sono sfuggiti, però, gli errori difensivi del Sassuolo in occasione dei gol del Milan. In tutte e tre le segnature, gli uomini di Dionisi si sono resi protagonisti in negativo di strafalcioni difensivi, che hanno permesso ai rossoneri di arrivare più facilmente al gol. Dopo il match su Twitter, addirittura, è andato in tendenza l’hashtag #Scansuolo.

Ai tifosi dell'Inter non è andata giù la prestazione del Sassuolo contro il Milan: hashtag #scansuolo in tendenza su Twitter.

SCUDETTO MILAN, CONTINUANO SUI SOCIAL GLI ATTACCHI DEI TIFOSI DELL’INTER: “RIMANGONO COMUNQUE DEI BIRETROCESSI”

Sui social i tifosi dell’Inter sono letteralmente scatenati. In un post si legge che il Milan, nonostante la vittoria dello scudetto, rimane una biretrocessa. Addirittura, secondo l’utente, i rossoneri dovevano retrocedere in Serie B nel 2006 con lo scandalo “Calciopoli”.

Foto: profilo Twitter Milan

Tutte le news sul calciomercato e non solo: CLICCA QUI

LEGGI ANCHE

Lascia un commento