Inter-Roma, Inzaghi esonerato: il sostituto è un ex giocatore nerazzurro

Foto: profilo Twitter Inter

L’Inter continua a non vivere un periodo felicissimo. Arriva la quarta sconfitta in campionato contro la Roma a San Siro ed il presidente Steven Zhang con la dirigenza non è assolutamente soddisfatto. Si monitora un nome per sostituire Simone Inzaghi: ecco di chi si tratta.

Foto: profilo Instagram Inter

INTER-ROMA, INZAGHI ESONERATO: ARRIVA LA DECISIONE DELLA SOCIETA’

L’Inter in campionato è partita malissimo. Questo pomeriggio è arrivata la quarta sconfitta in Serie A contro la Roma, dopo quelle con Lazio, Milan ed Udinese.

Gli obiettivi del club nerazzurro rischiano di complicarsi ulteriormente, soprattutto dopo alcune scelte di Simone Inzaghi. Ci sono, comunque, pochi dubbi su chi sarà l’allenatore dell’Inter da domani.

Il futuro di Inzaghi sulla panchina nerazzurra sembra al momento al sicuro. La situazione del nuovo allenatore è rimandata in caso di altri passi falsi in campionato. E’ chiaro, però, che Steven Zhang vorrebbe dare uno scossone all’ambiente il prima possibile.

INTER-ROMA, LE DICHIARAZIONI DI SIMONE INZAGHI DOPO LA SCONFITTA

Dopo la sconfitta per 2 a 1 contro la Roma a San Siro, è intervenuto in conferenza stampa Simone Inzaghi. Il tecnico dell’Inter ha parlato anche delle sue sensazioni per l’eventuale esonero:

“Se mi sento a rischio? I tifosi ci hanno sostenuto dall’inizio alla fine, per me non è un momento semplice. Ho avuto una grandissima risposta dalla squadra, dobbiamo lavorare di più sugli episodi. Siamo stati bravi a concedere un solo corner ma su una punizione laterale dubbia abbiamo preso gol”.

Foto: profilo Twitter Inter

ESONERO INZAGHI: PER ORA IL TECNICO NERAZZURRO RIMANE SALDO IN PANCHINA

La società nerazzurra ha dato ancora fiducia a Simone Inzaghi, nonostante la quarta sconfitta in campionato su otto gare disputate finora. Non è previsto alcun esonero da parte della dirigenza, consapevole di poter uscire da questo momento di difficoltà solo con i risultati.

L’Inter è in difficoltà, ma Steven Zhang non sembra voler ancora esonerare Simone Inzaghi. Al momento non ci sono novità in merito, ma dopo la sfida contro il Barcellona in Champions League potrebbe esserci qualche ribaltone se il risultato sarà negativo. Come possibile sostituto resta sempre monitorato il nome di Dejan Stankovic, profilo che circola da tempo nei pensieri della società.

Foto: profilo Twitter Inter

Tutte le news sul calciomercato e non solo: CLICCA QUI

LEGGI ANCHE

Lascia un commento