Inter indebitata, Zhang vende la società: spunta la data della cessione e le cifre

L’Inter sta vivendo un periodo di agitazione societaria, poiché il presidente Steven Zhang sembra pronto a cedere la squadra. Questo apre le porte a nuovi investitori e potrebbe portare il club in una nuova era. Dopo varie speculazioni sull’arrivo di potenziali acquirenti dal Qatar o dall’Arabia Saudita, questa volta sembra che Suning, il gruppo proprietario dell’Inter, stia cercando direttamente di cedere il club per oltre un miliardo di euro.

Cessione a Fondo Americano

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, la situazione finanziaria del club è tale che la proprietà cinese è pronta a cedere il club a un fondo americano. Nonostante i recenti successi sportivi dell’Inter, sembra che Suning abbia bisogno di liquidità e quindi sia disposta a vendere la squadra milanese.

Valutazione dell’Inter e Problematiche

L’Inter è valutata intorno a 1,3 miliardi di euro, e sembra che un fondo americano sia interessato all’acquisto. Tuttavia, esiste un problema legato a un prestito con Oaktree. Entro maggio 2024, Suning dovrà restituire circa 400 milioni di euro presi in prestito da questo fondo californiano. Solo quando questo debito sarà risolto, Suning potrà cedere l’Inter per oltre un miliardo di euro.

Foto: profilo Twitter Inter

LEGGI ANCHE: Dal Napoli all’Inter: colpaccio di Ausilio, nuovo centrocampista per Inzaghi

Il Futuro dell’Inter

Il 2024 sembra essere un anno decisivo per il futuro dell’Inter. Le trattative con un fondo interessato al club sono in corso, ma Steven Zhang dovrà prima risolvere la questione del debito con Oaktree. In caso contrario, potrebbe dover mettere in pegno le quote societarie dell’Inter o cercare una soluzione per rifinanziare il debito.

Gli advisor Goldman Sachs e Raine Group stanno lavorando per risolvere questa complessa situazione, poiché l’obiettivo di Zhang sembra essere quello di vendere l’Inter per oltre un miliardo di euro. Anche se non ci sono stati contatti ufficiali fino ad ora, due fondi hanno già manifestato interesse per la squadra italiana e sono disposti ad assecondare le richieste di Zhang e Suning.

Lascia un commento