Inter, è bufera sulla cessione: “Plusvalenza da inchiesta giudiziaria, indaghi la Guardia di Finanza e sequestri i documenti” E' bufera sui social riguardo una cessione nel calciomercato dell'Inter: ecco tutti i messaggi postati contro l'operazione.

Foto: profilo Twitter Inter

L’Inter ha iniziato nel migliore dei modi il campionato, vincendo al fotofinish contro il Lecce e portando così a casa i primi tre punti della stagione in Serie A. I nerazzurri continuano anche a lavorare sul calciomercato e, per quanto riguarda le cessioni, c’è un giocatore che ha le valigie pronte.

Foto: sito ufficiale Inter

CALCIOMERCATO INTER, SI TRATTA LA CESSIONE CON IL CHELSEA

Giuseppe Marotta è vicinissimo a chiudere la trattativa con il Chelsea per una cessione. Si tratta di Cesare Casadei, giovane talento nerazzurro classe 2003, che molto probabilmente vestirà la maglia dei Blues nella prossima stagione. Il ragazzo verrà venduto per una cifra attorno ai 20 milioni di euro, soldi che faranno comodo alla società dell’Inter. Riguardo il prezzo, però, molti tifosi hanno da ridire ed hanno intasato i social di messaggi.

Foto: sito ufficiale Inter

CASADEI AL CHELSEA, E’ BUFERA SULL’OPERAZIONE: “DA UFFICIO INCHIESTA, INDAGHI LA GUARDIA DI FINANZA”

Tantissimi utenti, sui social, stanno commentando l’operazione di Giuseppe Marotta riguardo la cessione a titolo definitivo di Cesare Casadei al Chelsea. Il valore di mercato che viene attribuito al ragazzo, 20 milioni di euro, secondo alcuni tifosi non corrisponderebbe alla realtà in quanto il classe 2003 non ha collezionato nessuna presenza in Serie A. In parole povere, il prezzo sarebbe stato gonfiato per fare un favore all’Inter. Di seguito alcuni post pubblicati su Twitter.

Foto: profilo Instagram Inter

Foto: profilo Twitter Lazio

Tutte le news sul calciomercato e non solo: CLICCA QUI

LEGGI ANCHE

Lascia un commento