Inter, Calhanoglu chiarisce sui rigori: “Anche io potevo sbagliarlo, non facciamo casino”

Foto: profilo Twitter Inter

Hakan Calhanoglu, grande protagonista nella partita vinta 4-0 contro il Cagliari, ha parlato ai microfoni di DAZN al termine del match:

“Sono molto contento, volevo ringraziare la squadra e do il massimo per loro e per il club. Ringrazio anche i tifosi. Prima viene sempre la squadra. Abbiamo giocato bene tante partite, siamo veramente forti e abbiamo dominato tutte le partite per essere qui”.

Sui rigori?

“Non facciamo adesso casino per il rigore, anche io potevo sbagliare. Lui alla fine ha fatto gol, Lautaro è un giocatore importante per noi, prima viene la squadra”.

Leggi anche: Milan, Tomori: “Quello che riuscivamo a fare a inizio anno non ci sta più riuscendo”

Lascia un commento