Playoff Serie B: il Pescara esce indenne da Verona
HOME>SERIE B>Playoff Serie B: il Pescara esce indenne da Verona

Playoff Serie B: il Pescara esce indenne da Verona

22 Maggio 2019 alle 22:59 di Mattia Di Battista
Verona-Pescara, playoff Serie B

Finisce a reti bianche la semifinale di andata dei play-off di Serie B tra Verona Pescara, dopo una partita molto intensa e con tante occasioni da gol. Un risultato che va bene agli abruzzesi, ma che lascia tutto aperto per il ritorno.

Verona-Pescara: primo tempo elettrizzante, ma senza gol

Prima opportunità per il Pescara dopo appena tre minuti. Mancuso sfiora la traversa di testa, ma la palla viene deviata in corner. Poco dopo, doppia occasione per il Verona:  al 7’rasoterra insidioso di Di Carmine deviato in corner da Fiorillo che, sul successivo angolo, si ripete su un’altra fucilata dalla distanza di Danzi. Al 12′ ci prova Gustafson ancora da fuori, ma ancora Fiorillo manda il pallone sopra la traversa. Gli scaligeri mettono in difficoltà gli abruzzesi con le loro ripartenze veloci. Al 17′ il Pescara risponde con un diagonale di Marras respinto da Silvestri. Al 20′ Crecco ruba palla e va da solo in contropiede. Silvestri respinge. Due minuti dopo, Marras mette in mezzo per Mancuso che centra il palo esterno con un tiro rasoterra. Fioccano le occasioni da ambo le parti. Fiorillo si supera al 32′ prima sulla volé di Henderson e poi su Laribi. Primo tempo spettacolare, mancano solo i gol.

Cala il ritmo nel secondo tempo

La ripresa si apre sulla falsariga del primo tempo: dopo pochi secondi, doppio tentativo del Pescara prima con Mancuso e poi con Brugman. Silvestri se la cava in entrambe le occasioni. Al 52′ destro a giro di Sottil di poco a lato. Pescara più aggressivo rispetto al Verona. Con il passare dei minuti, però, le due squadre abbassano il ritmo. Il tecnico degli scaligeri Aglietti si gioca la carta Pazzini al 68′.  Dall’altra parte, Pillon risponde con Antonucci per Sottil al 74′. L’equilibrio, però, non sembra spezzarsi. Le due squadre sembrano stanche dopo un primo tempo molto intenso. Chance clamorosa per il Verona all’ 85′: cross di Vitale per Tupta che colpisce di testa; Fiorillo respinge, Bettella anticipa Pazzini sulla ribattuta. L’ultima vera emozione della partita. Al Pescara va bene il pari anche domenica in casa. Il Verona tenterà l’impresa all’Adriatico, ma sarà una partita apertissima.

ULTIME DI MONDOCALCIONEWS

Italia-Brasile femminile

Mondiali Femminili, Azzurre K.O. contro il Brasile ma passano il girone da prime

L'Italia Femminile perde la prima partita del proprio girone contro il Brasile ma stacca il pass per gli ottavi di
Josè Mourinho, allenatore di calcio

Josè Mourinho: “Vorrei partecipare ad un Mondiale alla guida di una Nazionale”

Dopo l'accostamento sulla panchina della Juventus, Josè Mourinho è tornato a parlare; questa volta lo fa attraverso i microfoni di
Francesco Totti, ex dirigente della Roma

Una polveriera giallorossa – cosa resta della Roma?

LA VOCE DA LONDRA Si è sempre detto che la Roma va oltre i giocatori, oltre gli allenatori, oltre i
Logo Empoli

UFFICIALE, Bucchi è il nuovo allenatore dell’Empoli

L'Empoli, attraverso un comunicato apparso sul sito, ha ufficializzato il sostituto di Andreazzoli in panchina. Cristian Bucchi sarà il nuovo
Modena Calcio

Modena, scelto il nuovo allenatore e direttore sportivo

Il Modena Calcio, compagine che milita nel campionato di Serie D, ha comunicato attraverso una nota apparsa in queste ore
Lucas Torreira, centrocampista dell'Arsenal

Milan, Ag.Torreira: “La chiamata di Giampaolo sarebbe speciale”

Il Milan continua a lavorare sul calciomercato per recuperare gli innesti giusti per il centrocampo. Visite mediche questa mattina per
Rocco Commisso, presidente della Fiorentina

Fiorentina, Commisso chiaro: “Non venderò Federico Chiesa neanche per 100 milioni”

Rocco Commisso, neo presidente della Fiorentina, ha ribadito il concetto su Federico Chiesa. In un'intervista al Corriere dello Sport ha
Adrien Rabiot, centrocampista del PSG

Rabiot-Juve, c’è l’accordo !! Ora…

Adrien Rabiot e la Juventus promessi sposi. E' ciò che trapela dalla Spagna. Secondo il quotidiano El Chiringuito i bianconeri hanno
Michel Platini, ex giocatore della Juventus

Arrestato in Francia Michel Platini per corruzione: avrebbe agevolato Qatar 2022

In merito alle indagini che riguardano l’assegnazione dei mondiali 2022 in Qatar, è stato arrestato nella giornata di ieri a
Francesco Totti e Zdenek Zeman

Zeman sta con Totti: “Conosce il calcio meglio di Baldini, speriamo la Roma non torni la Rometta”

Un suo grande Maestro di calcio, Zdenek Zeman, non poteva che schierarsi dalla parte di Totti dopo la conferenza stampa
x