Il Ninja sblocca l’Inter. Spalletti:”Siamo un grande gruppo”.

01 Settembre 2018 - 20:14 di

Copyright © 2018 - 2018 MondoCalcioNews.it - Riproduzione riservata

Al Dall’Ara finisce 0-3 per l’Inter che trova la prima vittoria stagionale non senza fatica a dispetto del risultato finale. La squadra di Spalletti sente l’assenza all’ultimo minuto di Icardi, fermato da un risentimento muscolare. Bologna che tiene bene per 65 minuti, ma che non riesce a reagire dopo il gol subito. Molti i limiti evidenziati dalla squadra di Inzaghi.

Inter subito all’attacco nei primi minuti di partita con Perisic e Gagliardini che vanno vicino al gol del vantaggio. Primo tempo che scorre senza troppe emozioni, con il Bologna che, dopo aver preso le misure all’Inter, contiene e prova a ripartire. Inter molto lenta nella manovra che fatica ad andare al tiro.

Nel secondo tempo il copione non cambia. E allora sale in cattedra l’uomo più atteso: Radja Nangollan. Il Belga si smarca bene all’interno dell’area e trafigge il portiere con un diagonale potentissimo.

Il Bologna prova a reagire, ma Candreva, appena entrato, taglia bene su un cross rasoterra di Perisic ed insacca lo 0-2. Ci pensa poi Perisic a chiudere i conti con un bel gol sotto la traversa. 0-3 e fischio finale.

Inter che con questa vittoria va a 4 punti e si rilancia dopo i problemi delle prime due giornate. Bologna fermo ad 1 punto e con molti aspetti da migliorare.

Spalletti:“la squadra si è sciolta dopo aver trovato il gol. Abbiamo fatto una buona partita mantenendo l’equilibrio. Abbiamo subito poco e siamo stati bravi a non dar la possibilità a loro di essere pericolosi. Sappiamo chi siamo e dopo alcuni problemi tutti vengono a spararceli in faccia. Noi andiamo avanti come dobbiamo e non ci facciamo condizionare.