Il Man Utd ora vuole il manager cinquantenne che ha messo in imbarazzo Ten Hag

Manchester United E Sir Jim Ratcliffe secondo quanto riferito, hanno assegnato un nuovo target di top manager da sostituire Erik dieci Hag all'Old Trafford.

Voci sull'allenatore del Manchester United

Ten Hag ha faticato nella sua seconda stagione in carica, tuttavia, una drammatica vittoria della FA Cup sul Liverpool prima della sosta per la nazionale è arrivata al momento perfetto. I Red Devils affronteranno ora il Coventry City in semifinale, cercando di vincere un trofeo in stagioni consecutive. Tuttavia, la forma dello United in premier League e un'uscita anticipata dalla Champions League ha aumentato la pressione su Ten Hag.

Imparentato

Sir Jim Ratcliffe ha costretto il Man Utd a ingaggiare un giocatore “completo”.

È stata presentata un'offerta.

Di conseguenza, numerosi nomi sono stati collegati alla successione di Ten Hag, incluso il boss dell'Inghilterra Gareth Southgateche in precedenza era considerato l'obiettivo principale.

Secondo quanto riferito, si sarebbero tenuti colloqui anche con il capo del Brighton Roberto De Zerbimentre l'allenatore del Tottenham Angé Postecoglou è un altro obiettivo presunto. Ora, però, è emerso un nome completamente nuovo.

Thomas Frank nuovo obiettivo principale al Man Utd

Trasferimenti di calcio hanno fornito un aggiornamento sul nuovo allenatore dall'Old Trafford, affermando che il futuro in carica del Ten Hag è ancora visto come una decisione 50/50.

Se il club dovesse separarsi dall'olandese, ora si ritiene che sia l'allenatore del Brentford Tommaso Frank è l'obiettivo principale per i Red Devils, non Gareth Southgate, dopo un periodo di sei anni di successo con i Bees.

In un mondo ideale, quelli di Manchester nominerebbero Carlo Ancelotti del Real Madrid, ma ciò è visto come irrealistico e Frank è stato ora scelto per l'incarico. Il rapporto aggiunge che lo United potrebbe essere attratto dalla sua capacità di individuare e far progredire i giovani talenti.

Frank e Brentford erano notoriamente in vantaggio per 4-0 in 35 minuti contro i Red Devils in una delle prime partite di Ten Hag, lasciando lo United fondo del tavolo nell'agosto 2022.

Il 50enne, che interpreta un sistema 4-3-3 offensivoè stato recentemente collegato al lavoro del Liverpool e ha accennato a un possibile allontanamento dal Brentford in futuro. Franco disse: “Ho delle ambizioni? Sì. Resterò per sempre al Brentford? Forse ma probabilmente no. Quindi chissà cosa succederà in futuro. Quello che so è che sono qui al Brentford e sono molto felice con esso.”

Jurgen Klopp era pieno di elogi per la squadra di Frank all'inizio di questa stagione, dicendo: “Prestazione top, risultato top, avversario super difficile. Qualunque cosa accada in campo, avranno un calcio piazzato e se ne avranno uno, quanto sarà orribile? E poi, al di fuori dei calci piazzati, hanno davvero buone idee.

“Più di 20 anni fa quando ho iniziato la mia carriera [with Mainz 05], Volevo creare una squadra contro la quale nessuno vuole giocare, e oggi l'abbiamo affrontata. Le occasioni che hanno avuto nel primo tempo. Questi momenti, orribili. Non potrei più rispettarlo, ma sono orribili”.

Lascia un commento