Il calciatore di soli QUATTORDICI anni batte il record di una leggenda della Premier League diventando il giocatore più giovane di sempre in Argentina

TEENAGER Mateo Apolonio è diventato il giocatore più giovane di sempre a fare il suo debutto nella Prima Divisione argentina questa settimana.

All'età di 14 anni e 29 giorni, Apolonio ha battuto il record precedentemente stabilito dalla leggenda del Manchester City Sergio Aguero.

2

Mateo Apolonio ha fatto il suo debutto questa settimana con il Deportivo RiestraCredito: Getty
L'adolescente è diventato il giocatore più giovane a fare il suo debutto nella prima divisione argentina

2

L'adolescente è diventato il giocatore più giovane a fare il suo debutto nella prima divisione argentinaCredito: Getty

E lo ha fatto da oltre un anno.

Il 14enne è stato introdotto all'84' della partita del Deportivo Riestra contro il Newell's Old Boys.

Riestra ha poi perso 1-0 dopo il gol decisivo di Guillermo May.

In un video sui social media prima della partita, Apolonio ha detto: “Ero nel soggiorno di casa mia, mia madre mi ha chiamato e mio padre piangeva al telefono.

“E lì mi ha detto: 'Sei stato nominato nella squadra di prima divisione.'

“È un'esperienza unica e qualunque cosa accada, sarà per me un bellissimo ricordo.”

La leggenda argentina Aguero ha fatto il suo debutto nella Primera Division all'età di 15 anni e 35 giorni.

Il suo record è stato detenuto per oltre 20 anni prima che fosse battuto da Apolonio giovedì.

SPECIALE CASINÒ – LE MIGLIORI OFFERTE DI BENVENUTO DEL CASINÒ

Dopo aver esordito in prima squadra, l'attaccante ha trascorso altri tre anni con l'Independiente prima di approdare all'Atletico Madrid.

Ha collezionato 234 presenze con l'Atletico prima di passare dalla Liga alla Premier League.

Sergio Aguero descrive il “momento speciale” in cui il Manchester City svela la sua statua

Aguero ha firmato per il Manchester City nel 2011 e ha trascorso 10 anni all'Etihad Stadium.

In quel periodo ha collezionato 390 presenze in prima squadra, segnando 260 gol.

L'attaccante ha vinto anche cinque titoli di Premier League con i Cityzens.

Passa poi al Barcellona, ​​ma è costretto al ritiro dopo pochi mesi a causa di un'aritmia cardiaca.

Lascia un commento