Ho seguito Arne Slot al Feyenoord: ecco perché il Liverpool FC ha fatto la mossa giusta: Liverpool FC

La decisione del Liverpool FC di nominare Arne Slot potrebbe non essere universalmente popolare, ma avendolo seguito nei Paesi Bassi, Joe Baker è fiducioso che sia una mossa intelligente.

Qualsiasi sentimento iniziale di preoccupazione è comprensibile: un breve viaggio lungo la M62 e i tifosi del Liverpool possono osservare l'esempio continuo di un allenatore olandese, che ha ottenuto grandi cose in patria, ora lottando contro una marea che sembra spingerlo inesorabilmente verso il successo. premier League botola manageriale.

Alla fine, Erik ten Hag potrebbe sopravvivere e raggiungere il successo Uomo Unito. Eppure anche allora c'è chi mette in dubbio la nomina del Feyenoord Arne Slot per riempire le enormi scarpe di Jürgen Klopp può indicare molte altre volte in cui gli allenatori olandesi hanno saltato il Mare del Nord con le loro idee tattiche specifiche e una reputazione migliorata, ma non sono riusciti a eguagliare il clamore pubblicitario.

Fatevi avanti Ronald Koeman (Everton), Frank de Boer (Palazzo di cristallo) e Louis van Gaal (Uomo Unito) per citarne solo alcuni.

Dopo essere stato fortemente legato a Xabi Alonso – un ex giocatore che ha appena vinto la prima Bundesliga del Bayer Leverkusen e che punta a un triplete imbattuto senza precedenti – un allenatore di cui molti in Inghilterra forse hanno sentito parlare solo nell'ultimo anno è senza dubbio un manager scendere.

Tuttavia, avendo vissuto nei Paesi Bassi per quasi quattro anni e avendo guardato molto il Feyenoord di Slot per tre di essi – spesso di persona presso il loro meravigliosamente suggestivo Stadio De Kuip – credo che ci sia molto di cui i tifosi del Liverpool possano entusiasmarsi. .

Le dimensioni del club

Esamina la stanza delle opzioni manageriali disponibili per l'arduo compito di sostituire Klopp e poi dai un'occhiata al profilo di Slot, al suo stile di gioco e alla sua carriera fino ad oggi, e potrai capire perché il club si è mosso così rapidamente per ottenere i 45 anni. -vecchio.

In primo luogo, è importante capire che, anche se praticamente nessun allenatore avrà avuto l'esperienza di gestire un club delle dimensioni del Liverpool, lo Slot non è lontano.

Sì, il Feyenoord non è il Liverpool. L'Eredivisie non è certamente il premier League. Eppure il club di Rotterdam è ancora una delle squadre più storiche d'Europa, conta quasi 50.000 tifosi per ogni partita casalinga e nutre grandi aspettative da parte dei tifosi, qualcosa che diventava sempre più intenso ogni anno che i grandi rivali del De Klassieker, l'Ajax, si allontanavano sempre di più.

Simile al Liverpool, il club è il cuore pulsante della comunità. Guidare il Feyenoord significa portare il peso delle aspettative di un’intera città. In soli tre anni, con la sua forte personalità, Slot ha raggiunto questo obiettivo con disinvoltura.

Si è impegnato con i tifosi, raramente è stato scosso dai media o dalle pressioni e ha compreso gli standard che ci si aspettava da lui e dai suoi giocatori.

Se il Kop sta cercando qualcuno che abbia vinto trofei, abbia ambizione e possa avere un impatto immediato sulla squadra come parte di un piano a lungo termine, è adatto. In effetti, il successo che Slot ha avuto nel calcio olandese nei suoi sette anni da allenatore è notevole.

Allenatore trasformativo

Nel suo primo incarico manageriale, ha portato il piccolo Cambuur alla prima semifinale della Coppa KNVB, battendo notoriamente l'Ajax. Dopo due anni come assistente è diventato allenatore della prima squadra dell'AZ Alkmaar, e nella sua prima stagione era alla pari con l'Ajax nel rettilineo di casa della stagione prima che colpisse il COVID-19.

Quando arrivò al Feyenoord, il club era nel caos: quinto la stagione prima, imbarazzato in Europa, senza soldi, una squadra piena di prestatari e il loro capitano Steven Berghuis era stato venduto all'Ajax.

Alla fine di quella stagione iniziale, avevano raggiunto la finale di Europa Conference League e le basi per il suo stile offensivo, intenso e ad alto pressing erano già state gettate.

Giunto alla fine del suo secondo campionato, il Feyenoord stava vincendo solo il secondo titolo del 21° secolo. E anche se sono stati secondi dietro al PSV Eindhoven nel 2023/24, potrebbero comunque finire con un punteggio più alto rispetto alla stagione vincitrice del campionato e vincere la Coppa KNVB, con Champions League il calcio è di nuovo al sicuro.

Si ritiene che coloro che hanno preso le decisioni sul successore di Klopp si siano rivolti ai dati per informarsi. Questo è forse uno dei motivi principali per cui sono stati attratti da Slot.

Esige molto dai suoi giocatori, utilizzando un modulo 4-2-3-1 che richiede una combinazione di intensità, intelligenza, potenza e versatilità. In parole povere, il suo Feyenoord è stato fantastico da guardare. Aggressivo e proattivo per tutti i 90 minuti, indipendentemente dall'avversario.

Tuttavia, cosa interessante, quando necessario è più che disposto a mostrare flessibilità tattica per ottenere un risultato o proteggerne uno, sia passando al 4-4-2 che tornando al 4-5-1. I suoi giocatori sono anche in grado di assumere responsabilità diverse all'interno di un sistema a seconda della situazione, mettendo in luce la capacità di Slot sia di aiutare i giocatori a comprendere una configurazione sia di identificare altri ruoli in cui possono eccellere.

Con Slot, il modo per raggiungere il successo è importante ma non a scapito del raggiungimento di esso in primo luogo. Nelle ultime due stagioni di campionato la sua squadra ha segnato più di 80 gol e ne ha subiti 30 o meno.

Senza dubbio l'Ajax è l'ombra di quello che era in passato, ma il modo in cui il Feyenoord l'ha battuto per 4-0 e 6-0 in questa stagione è stato sorprendente – quest'ultimo risultato avrebbe dovuto essere migliore.

È stato motivo di frustrazione per Slot il fatto che il Feyenoord non si sia qualificato Champions League gruppo, con scarsi risultati nelle partite, oltre a costargli caro in tutte le partite in trasferta. Tuttavia, vedere un gruppo senza esperienza della competizione scontrarsi con l'Atletico Madrid nel proprio cortile è stata un'altra dimostrazione della fiducia che Slot può infondere.

Ottenere il massimo dai giocatori

E questo ci porta ad un altro attributo vitale di Slot: lo sviluppo del suo giocatore e della sua squadra. La sorprendente sfida per il titolo e il discorso sulla quadrupla forse hanno distratto i tifosi del Liverpool dal fatto che la squadra attuale è in un periodo di transizione e che costruire una nuova squadra post-Klopp richiederà tempo.

Pertanto, assumere qualcuno con un eccellente track record nel miglioramento dei giocatori e nello sviluppo di squadre con un mix di gioventù ed esperienza è un enorme vantaggio.

È un’impresa impressionante che abbia vinto l’Eredivisie nonostante abbia mantenuto solo quattro giocatori dalla sua formazione titolare in quella finale di Europa Conference League, con quasi nessun budget con cui lavorare.

L'esempio più comune fornito è il nazionale turco Orkun Kokcu. Il diplomato dell'Accademia era un numero 10 incoerente prima che Slot lo trasformasse in un centrocampista centrale versatile, laborioso e giocatore di palla che ha capitanato la squadra che ha vinto il titolo l'anno scorso.

Sotto la tutela di Slot, il successore di Kokcu come capitano (dopo essere stato venduto per una cifra record) è Lutsharel Geertruida, che è diventato uno dei giovani difensori più talentuosi d'Europa, capace di giocare nella difesa centrale, nel terzino destro e nel centrocampo.

Il difensore centrale sinistro David Hancko è diventato in due anni allo Slot uno dei migliori difensori del campionato, capace anche di giocare come terzino sinistro offensivo, e in qualche modo continua a sfuggire al radar dei più grandi club europei.

Sotto Slot, Quilindschy Hartman, Mats Wieffer, Quinten Timber e Geertruida sono diventati tutti nazionali olandesi. Una delle ragioni Newcastle ha prestato la sua talentuosa ala Yankuba Minteh al Feyenoord grazie a Slot, e i suoi incredibili progressi significano molti Newcastle i fan ora chiedono il suo inserimento nella loro squadra la prossima stagione.

E anche se la sua forma è recentemente peggiorata, è stato con Slot che Santiago Gimenez è diventato un attaccante prolifico legato a giocatori del calibro di Arsenale.

Non c'è motivo per cui Slot non possa aiutare a prendere gioielli come Curtis Jones, Harvey Elliott E Conor Bradley al livello successivo o contribuire a perfezionare l'irregolarità Darwin Nunez.

Capire il suo ruolo

Infine, Slot è anche qualcuno che capisce un progetto e il suo ruolo al suo interno. Sarebbe stato facile per lui andarsene l'estate scorsa quando Tottenham è venuto a chiamarlo, ma sapeva che il suo tempo a Rotterdam non era finito e la decisione era chiaramente giustificata.

Questo impegno verso un gruppo è il motivo per cui così tanti erano disposti a dare tutto per lui e ad accettare ciò che vuole.

La sua gestione umana non è seconda a nessuno e attribuisce grande importanza alla creazione di un ambiente positivo, motivo per cui i tifosi del Liverpool non dovrebbero preoccuparsi di come i giocatori di A-List come Mohamed Salah E Trento Alexander-Arnold gli risponderà.

Ha un ego e una personalità forte ma anche una grande empatia. Il collegamento nativo con Virgilio van Dijk, Cody Gakpo E Ryan Gravenberch sarà anche prezioso.

Potete già immaginare i titoli negativi, i tifosi dell'opposizione che affilano i coltelli, gli scettici di Slot che dicono “te l'avevo detto” se non inizia bene. Tuttavia, lo sviluppo della squadra e il successo a lungo termine sono una maratona, non uno sprint.

Per tornare al Uomo Unito Ad esempio, i tifosi del Liverpool dovrebbero tenere presente quanto velocemente tutto può andare storto a causa della visione a breve termine e della mancanza di chiarezza.

Arne Slot non è l'appuntamento sexy. Non è il grande nome manageriale che molti fan avrebbero voluto. Tuttavia, ci sono numerose ragioni per cui potrebbe essere quello giusto.


* Questo è un articolo ospite per This Is Anfield di Joe Baker di The Oranje. Segui su Twitter @BakerJoe21 E @TheOranje1.

Lascia un commento