Hakimi torna all’Inter: arriva l’annuncio, tifosi esaltati

Foto: profilo Twitter UEFA

Durante una diretta su Twitch di Tv Play, l’agente di Achraf Hakimi, Alejandro Camano, ha rilasciato dichiarazioni sul futuro del terzino marocchino, attualmente al Paris Saint-Germain, che ha lasciato l’Inter all’inizio dell’estate 2021 dopo la vittoria dello Scudetto.

Risposta alle Voci di un Ritorno a Milano

Camano ha risposto alle voci e ai rumors che circolano riguardo a un possibile ritorno di Hakimi all’Inter. L’agente spagnolo ha affermato che, almeno per il momento, non sembra esserci alcuna possibilità di un ritorno del giocatore in maglia nerazzurra.

Foto: profilo Twitter Inter

La Storia tra Hakimi e l’Inter: Conclusa?

Camano ha commentato la relazione tra Hakimi e l’Inter, sottolineando che il terzino marocchino ha portato gioia e soddisfazione al club durante la sua permanenza. Tuttavia, ha indicato che, secondo lui, la storia tra Hakimi e l’Inter è giunta a una conclusione.

Foto: profilo Twitter PSG

Incertezza sul Futuro Nerazzurro di Hakimi

Riguardo a un possibile ritorno di Hakimi all’Inter in futuro, Camano si è mostrato incerto. Ha dichiarato che non può prevedere cosa succederà, ma ha evidenziato che attualmente il Paris Saint-Germain sta discutendo la possibilità di prolungare il contratto del giocatore marocchino per un lungo periodo.

Foto: profilo Twitter Inter

Il Trasferimento a Parigi e il Contratto con il PSG

Hakimi ha lasciato l’Inter durante l’estate del 2021, approdando al Paris Saint-Germain per una cifra di circa 70 milioni di euro, bonus inclusi. Il suo contratto con il club parigino, che scade a giugno 2026, sembra essere al centro delle discussioni per un possibile rinnovo.

Foto: profilo Twitter PSG

Il PSG: Piani per il Futuro con Hakimi

Camano ha concluso affermando che il PSG ha l’intenzione di continuare la collaborazione con Hakimi a lungo termine. Questo getta ulteriori dubbi su un eventuale ritorno del giocatore all’Inter, lasciando aperte le speculazioni sulle prossime mosse di Hakimi nel panorama calcistico europeo.

Foto: profilo Twitter UEFA

Lascia un commento