“Grande delusione” per il crollo dell'Inter-Atletico

Il portiere Yann Sommer ammette che è una “enorme delusione” per l'Inter uscire dalla Champions League contro l'Atletico Madrid.

Il nazionale svizzero ha parlato con Amazon Prime, tramite FCInterNewsdopo che i Nerazzurri sono stati eliminati ai rigori dalla massima competizione europea per club.

E' la fine del percorso europeo dell'Inter in questa stagione.

I nerazzurri non riusciranno a eguagliare la corsa alla finale di Champions League della scorsa stagione.

L'Inter arriva al ritorno degli ottavi di finale contro l'Atletico Madrid in leggero vantaggio.

Ma la squadra non è riuscita a mantenerlo.

La pressione dei giocatori dell'Atletico in campo e dei tifosi sugli spalti del Metropolitano si è rivelata eccessiva per i nerazzurri quella notte.

Yann Sommer esprime “enorme delusione” per l'Inter fuori dalla Champions League contro l'Atletico Madrid

Tutto sembrava andare alla perfezione per l'Inter dopo che Federico Dimarco ha segnato il primo gol della serata, e il secondo complessivo dell'Inter, dopo un fluido contropiede della squadra.

Ma un errore in difesa del difensore Benjamin Pavard ha permesso ad Antoine Griezmann di segnare subito dopo.

E poi l’Inter non è mai sembrata davvero a suo agio.

Ci sono stati troppi errori e poca compostezza. Sia in difesa che in possesso palla.

L'Atletico ha segnato un secondo alla fine dei tempi regolamentari grazie al terzino Rodrigo Riquelme.

E se l'Inter ha mostrato qualche sprazzo di qualità ai supplementari, come ha fatto l'Atletico, sembrava sempre probabile che si andasse ai calci di rigore.

Una volta arrivati ​​ai rigori, l'Atletico era la squadra che sembrava più fiduciosa. E sono stati premiati con un posto nei quarti di finale.

Portiere dell'Inter Estate ha ammesso che è “Davvero dura, perché avremmo potuto segnare più gol”.

“Ma è stata dura per entrambe le squadre.”

“Avrebbero potuto fare anche di più”, ha continuato il nazionale svizzero.

“Avremmo potuto avere più fortuna.”

“Il livello è sempre più alto qui”, ha detto Sommer della Champions League.

“Ora dobbiamo guardare avanti”, ha aggiunto. “Perché abbiamo una squadra molto forte”.

“Questo è il calcio”, ha detto.

“Ma la delusione è grande. Dobbiamo accettare il risultato”.

“Ora ci concentriamo sui nostri prossimi obiettivi”.

Lascia un commento