HOME>SERIE A>Gasperini: “Il Papu Gomez è il nostro CR7”.

Gasperini: “Il Papu Gomez è il nostro CR7”.

Di Alberto Zenofonte - il 21 Agosto 2018

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM e TELEGRAM o SCARICA l'App Android

L'articolo prosegue qui sotto

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM e TELEGRAM o SCARICA l'App Android

Parte forte l’Atalanta di Gasperini che rifila un netto 4-0 ai ciociari del Frosinone,bergamaschi totalmente trascinati dal Papu Gomez che apre le danze al 16′. Nella ripresa sempre l’argentino protagonista con due assist uno ad Hateboer e l’altro al neo-arrivato Pasalic. Negli ultimi della partita sempre il capitano atalantino sigla la doppietta personale.

Non un’ottimo inizio per i neo-promossi del Frosinone guidati da Longo.

ATALANTA-FROSINONE 4-0

MARCATORI Gomez al 14′ p.t.; Hateboer al 3′, Pasalic al 16′, Gomez al 48′ s.t.

ATALANTA (3-4-1-2) Gollini; Toloi, Djimsiti, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens (dal 30′ s.t. Castagne); Pasalic (dal 36′ s.t. Pessina); Barrow (dal 10′ s.t. D. Zapata), Gomez. (Berisha, Rossi, Mancini, Adnan, Reca, Valzania, Cornelius). All. Gasperini.

FROSINONE (3-5-2) Sportiello; Goldaniga, Salamon, Krajnc; Zampano, Maiello (dal 17′ s.t. Soddimo), Hallfredsson, Chibsah, Molinaro; Ciano (dal 36′ s.t. Pinamonti), Perica (dal 36′ s.t. Matarese). (Bardi, Brighenti, Ghiglione, Ariaudo, Capuano, Beghetto, Besea, Crisetig, Cassata). All. Longo

Nel post partita Gasperini si è soffermato sul l’importante del Papu Gomez: “abbiamo avuto tante richieste per lui ma la decisione era quello di trattenerlo,lo vediamo molto motivato,è il nostro CR7

Ha poi aggiunto: “non abbiamo tempo di goderci la vittoria,abbiamo l’impiego molto importante in Europa League contro il Copenaghen,una delle squadre più forti del proprio Campionato,serviranno due ottime gare”

Segui MondoCalcioNews su FACEBOOK, INSTAGRAM e TELEGRAM o SCARICA l'App Android

Tag:
Loading...