Gareth Southgate pronto a ricevere il cavalierato se l'Inghilterra vince Euro 2024

Alzati, Sir Gareth

Secondo quanto riportato dal Telegraph, se l'Inghilterra trionferà a Euro 2024, si prevede che Gareth Southgate riceverà il cavalierato.

Nel frattempo, Harry Kane potrebbe ricevere un upgrade del suo attuale titolo di MBE se sollevasse il trofeo a Berlino.



Si dice che Southgate sia stato sul punto di ricevere il cavalierato dopo gli ultimi Europei, in cui l'Inghilterra ha perso ai rigori contro l'Italia, mancando di poco la vittoria del primo trofeo inglese dal 1966.

Tuttavia, i colloqui per conferire a Southgate il titolo di cavalierato si sono conclusi quando è scoppiato un dibattito sul coinvolgimento del gestore in un piano di investimenti cinematografici contestato dall'HM Revenue & Customs (HMRC) per le norme sull'elusione fiscale.

Si dice che Southgate abbia risolto immediatamente il problema fiscale dopo che è stato portato alla luce.

Il sito web del governo afferma che “una cattiva condotta fiscale non è coerente con l'assegnazione di un'onorificenza”, tuttavia, vincere l'intero torneo avrebbe probabilmente superato questa questione.

Il 53enne ha ricevuto l'onorificenza di Ufficiale dell'Impero Britannico nel 2019, dopo che l'Inghilterra aveva raggiunto la sua prima semifinale ai Mondiali dal 1990.

Southgate ha condotto l'Inghilterra alla semifinale della Coppa del Mondo, alla finale degli Europei e ora alla semifinale degli Europei, oltre alla vittoria dell'Inghilterra ai rigori contro la Svizzera, che rappresenta la sua 100a partita da allenatore.

Gli unici due allenatori prima di lui sono entrambi insigniti del titolo di cavaliere: Sir Alf Ramsey e Sir Walter Winterbottom.

Tutti questi fattori combinati fanno sì che fonti esperte del sistema di premi ritengano che Southgate avrà diritto a un riconoscimento, potenzialmente indipendentemente dal fatto che l'Inghilterra non vinca la semifinale stasera.

Kane, capitano dell'Inghilterra negli ultimi quattro tornei più importanti, ha ricevuto l'onorificenza di MBE dopo aver vinto la Scarpa d'oro ai Mondiali del 2018 e potrebbe essere in lizza per un passaggio dall'onorificenza di MBE a quella di OBE.

Il miglior marcatore di sempre dell'Inghilterra ha segnato 65 gol, 13 dei quali in Mondiali ed Europei, e presto diventerà il decimo uomo ad aver collezionato 100 presenze con la nazionale dei Tre Leoni.

Come da tradizione, l'elenco delle onorificenze dovrebbe essere annunciato dal Primo Ministro uscente, Rishi Sunak.

Tuttavia, il nuovo Primo Ministro, Sir Kier Starmer, potrebbe anche rifiutare di onorare le persone presenti in questa lista, come è già accaduto in passato, dopo il passaggio di consegne tra John Major e Tony Blair.

Solo il tempo ci dirà chi vincerà in campo e chi fuori.

Stasera alle 20:00 l'Inghilterra affronterà i Paesi Bassi.