Fiorentina-Milan, i quarant'anni di una rivalità
HOME>FOOTBALL STORY>Fiorentina-Milan, i quarant’anni di una rivalità

Fiorentina-Milan, i quarant’anni di una rivalità

11 Maggio 2019 alle 07:40 di Mattia Di Battista

Fiorentina-Milan, l’anticipo della 36° giornata

Fiorentina-Milan sarà il match di cartello del sabato sera nella 36° giornata di Serie A. Una partita fondamentale, soprattutto per i rossoneri che si giocano l’obiettivo quarto posto per la Champions League, in un periodo molto complicato della loro stagione. Situazione diversa in casa viola, dove la squadra guidata dal grande ex Vincenzo Montella (subentrato a Pioli) è da tempo fuori dalle coppe europee e non vince da ormai due mesi. A Firenze, insomma, l’unico obiettivo è salvare l’onore.

L’ennesimo capitolo di una rivalità lunga quattro decenni

Fiorentina e Milan, due delle squadre più blasonate del campionato italiano e divise da una rivalità nata ormai quarant’anni fa. Tutto cominciò nella stagione 1978/79, l’anno della prima stella rossonera e un anno deludente per i viola, con una scazzottata fra le due tifoserie dopo un Milan-Fiorentina a San Siro. Da allora iniziò una rivalità che si è riacutizzata verbalmente in tempi più recenti. Dal 3-7 rifilato al Franchi dal Milan degli invincibili di Fabio Capello nella stagione 1992/93, al burrascoso trasferimento di Riccardo Montolivo da Firenze a Milano nel 2012.

Risultati immagini per fiorentina-milan 1993

Un’azione di Fiorentina-Milan del 1993, finita 7-3 per i rossoneri.

Le sfide per l’Europa degli ultimi anni ed alcuni trasferimenti celebri

La rivalità tra i fiorentini e i milanisti si è riaccesa negli ultimi anni, con le due squadre che spesso si sono contese un piazzamento per le competizioni europee, tanti giocatori passati da una casacca all’altra e con più di qualche polemica. Tutto è ricominciato nel 2012, quando il centrocampista Montolivo si accasò al Milan da svincolato con la Fiorentina, causando molto malumore nella società e nei tifosi di Firenze. L’anno seguente, le due formazioni furono protagoniste di un serrato duello per il terzo posto. Ad aggiudicarselo fu il Milan di Max Allegri. Un duello che, dopo una battaglia verbale tra i due allenatori e qualche polemica arbitrale, ebbe un seguito anche nella stagione successiva. L’ex milanista Massimo Ambrosini concluse la carriera a Firenze e si presentò posando con un tifoso viola che indossava una maglia con la scritta: “Rigore per il Milan!”.

Risultati immagini per massimo ambrosini rigore per il milan

Stasera le due squadre scenderanno in campo con obiettivi diversi ma con stati d’animo molto simili. Staremo a vedere se, anche stavolta, le polemiche accompagneranno la sfida tra i gigliati e i Diavoli.

ULTIME DI MONDOCALCIONEWS

Antonio Conte, allenatore dell’Inter

Inter, Antonio Conte è una furia: “Dove sono gli attaccanti?”

Siamo alla fine della seconda settimana di ritiro per l’Inter di Antonio Conte e, per ora, non c’è nessuna traccia
James Rodriguez, attaccante del Real Madrid

Napoli, salta James? Nessun problema: ecco la seconda pista

Secondo quanto riportato da TuttoMercatoWeb.com, il Napoli ha già pronta l'alternativa se dovesse saltare il trasferimento di James Rodriguez. LEGGI
Maglia trasferta Juventus

Juventus, cambiati i colori della maglia da trasferta: sarà bianco-rossa

La Juventus ha scoperto le carte in tavola per quanto concerne lo stile della maglia da trasferta per la stagione
Logo Arsenal

Arsenal: in arrivo un calciatore dal Real Madrid

L'Arsenal è sempre più vicino all'acquisto di Dani Ceballos. Come riporta il Daily Star, sia il giovane spagnolo che il
Sinisa Mihajlovic, allenatore del Bologna

Bologna, iniziato il primo ciclo di chemioterapia per Sinisa Mihajlovic

Quest'oggi il Bologna, in un comunicato, ha reso noto lo stato di salute di Sinisa Mihajlovic. Il tecnico del Bologna,
Mattia Perin, portiere della Juventus

CLAMOROSO, problema per Perin alle visite mediche con il Benfica: trasferimento congelato

Secondo quanto riferito dalla Tv portoghese Tvi24, l'entourage medico del Benfica ha riscontrato dei problemi nei controlli di rito effettuati
Fernando Llorente, attaccante del Tottenham

Fiorentina, pazza idea Llorente: avviati i primi contatti

Secondo quanto riportato da Sky Sport, la Fiorentina sta pensando di portare alla corte di Vincenzo Montella l'attaccante del Tottenham
David Trezeguet, ex giocatore della Juventus

Trezeguet agli agenti di polizia: “Siete degli sfigati, non guadagnate manco 2000 euro”

David Trezeguet, ex giocatore della Juventus, ieri sera è stato fermato dalla Polizia di Torino per guida in stato di
Silvio Berlusconi, presidente del Monza

Monza, Berlusconi: “Assurdo demolire San Siro. Milan? Dispiace che…”

Silvio Berlusconi, attuale patron del Monza, ha rilasciato delle dichiarazioni in merito al Milan ed alla demolizione futura di San
Logo Serie D

Serie D, la graduatoria dei ripescaggi con le eventuali squadre riammesse

La Lega Nazionale Dilettanti, attraverso un comunicato, ha ufficializzato la graduatoria delle società che hanno chiesto la riammissione in Serie