Con le due reti all’Inter, il capitano della Sampdoria Women, Stefania Tarenzi, ha raggiunto (e superato) quota 100 reti in serie A dal suo esordio nella competizione (stagione 2010/2011).

La gioia e la liberazione.

“E’ stato bellissimo – spiega Tarenzi -, mi sono liberata e sono felicissima di averlo fatto oggi. Sono arrivati questi due gol importanti in una partita importante, contro l’Inter. E’ stata una vittoria di gruppo, siamo state vicine e ci siamo aiutate l’una con l’altra. Mister Cincotta era molto felice, mi ha abbracciato perchè stiamo lavorando da pochi mesi ma era da tanto che aspettavamo questa grande gioia e l’abbiamo condivisa insieme”.

La forza del gruppo
“Il gruppo è fondamentale. Noi puntiamo molto su questi principi perchè è una squadra nuova, giovane e c’è bisogno di tutto questo. Noi cerchiamo di dare l’esempio alle più giovani per essere unite. Questo è una delle cose più importanti: avere un gruppo compatto che poi ti porta a fare grandi cose in campo”.

 

Articolo precedenteSampdoria Women immensa: 3-0 all’Inter con doppietta di capitano Tarenzi e assolo di Cecilia Re
Articolo successivoIl Milan lavora per trattenere Brahim Diaz a titolo definitivo