Psg femminile, calciatrice complice di un agguato alla sua compagna di squadra: i dettagli

Foto: profilo Twitter PSG

Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, è scoppiato il caso Diallo nello spogliatoio del Psg Femminile. Il quotidiano spiega l’accaduto aggiungendo che la calciatrice francese sarebbe risultata complice di un agguato avvenuto contro la sua compagna di squadra Hamraoui. La causa di questo orribile accaduto sarebbe dovuta a prenderle il posto da titolare.

Il club parigino a riguardo ha esposto un comunicato che recita: ““Il Paris Saint-Germain può confermare che Aminata Diallo è sotto custodia di polizia presso il servizio regionale di Versailles in seguito all’attacco a una delle giocatrici del club avvenuto giovedì scorso. Il Psg condanna in modo assoluto la violenza. Da giovedì sono state prese tutte le misure per garantire la salute, il benessere e la sicurezza dell’intera squadra femminile”.

Leggi anche: Verso Lazio-Galatasaray, trasferta vietata ai tifosi turchi: ecco perché