Elena Linari: “Penso sia sempre giusto rispettare le persone”

Elena Linari ha voluto lanciare un messaggio positivo nella giornata nazionale contro i disturbi alimentari all’interno del progetto “A Scuola di Tifo”

Elena Linari, difensore giallorosso e della nazionale italiana di calcio femminile, nella giornata di lunedì 15 marzo ha voluto lanciare un messaggio positivo per sensibilizzare i giovani adolescenti su temi forti quali la bulimia e l’anoressia.

Il tutto si è svolto lunedì 15 marzo, giornata nazionale contro i disturbi alimentari, presso l’istituto Comprensivo Carol Wojtyla, dove la calciatrice si è intrattenuta a distanza con una ventina di ragazzi della seconda media. La calciatrice giallorossa ha potuto interagire con i giovani e  esprimere parole di comprensione e supporto per tutte le persone che possono soffrire di problemi che molto spesso risultano nascosti. Il tutto si è svolto all’interno del progetto lanciato da Roma Cares A Scuola di Tifo” intitolato alla memoria del giovane Willy Monteiro, brutalmente ucciso a Colleferro il 6 settembre 2020. Di seguito le parole di Elena Linari:

“Non sempre possiamo sapere quale sia la storia di un compagno di classe, di un bambino o di una bambina che abbiamo di fronte. Proprio per questo, penso sia sempre giusto rispettare le persone e, prima di agire o dire anche solo una parola, conoscere le loro storie. Questo perché spesso purtroppo anche una parola detta con leggerezza o in una forma sbagliata può portare a conseguenze enormi, che possono sfociare in problemi o magari anche disturbi alimentari. Il rispetto deve sempre esserci, in campo e nella vita”.

Potrebbe interessarti anche: Alexandra Popp a sostegno della campagna 11 Freunde

Fonte: Asroma.com

 

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.