Roma, Fonseca in conferenza: “Qualificazione non chiusa, loro verranno per vincere”

L’allenatore della Roma ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del ritorno dei quarti di finale di Europa League contro l’Ajax.

Il tecnico della Roma Paulo Fonseca ha risposto alle domande dei cronisti in conferenza stampa alla vigilia del match di ritorno contro l’Ajax, valevole per i quarti di finale di Europa League. Queste le sue dichiarazioni.

L’Ajax sempre bene in trasferta in Europa: “Per questo dico che la qualificazione non è chiusa. Loro sono forti e verranno qua per vincere, dobbiamo capire che dobbiamo essere concentrati”.

Calafiori domani gioca? “Sì, Calafiori è entrato bene ad Amsterdam e giocherà domani”.

Il lavoro sugli esterni: “Questo tipo di partite sono gare dove i dettagli sono fondamentali. Abbiamo lavorato su questi dettagli difensivi, l’importante è che la squadra resti concentrata difensivamente”.

Il peso della componente psicologica: “Tutti noi possiamo capire che non possiamo sbagliare questa partita. Dobbiamo essere emotivamente equilibrati, ad Amsterdam abbiamo avuto momenti difficili ma abbiamo mantenuto l’equilibrio e abbiamo cambiato la partita. Voglio questo equilibrio domani”.

Karsdorp? “Sta facendo una grande stagione, può ancora migliorare”.

Smalling? “Ha iniziato ora il lavoro individuale in campo, è vicino al ritorno ma deve sentirsi pronto”.

L’aggressività dell’Ajax: “Loro pressano alti e bene, spesso a uomo e noi ci siamo preparati. Sarà un momento della partita importante, uscire da questa pressione forte. Ci siamo preparati”.

Fonte dichiarazioni: Tuttomercatoweb.

Potrebbe interessarti anche: Maksimovic offerto all’Inter dal suo agente.

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.