Usain Bolt lascia il Calcio: “Da oggi cercherò di essere un uomo d’affari”

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Si conclude l’avventura di Usain Bolt nel mondo del Calcio. Dopo aver giocato in Danimarca e in Australia, il campione giamaicano ha annunciato il suo ritiro:

“È stata una bella esperienza, è stato bello finché è durato. Mi sono davvero divertito tanto a far parte di una squadra. Nel calcio è tutto completamente diverso dall’atletica. Non voglio dire di non averci creduto, ma forse non tutto è stato fatto come si sarebbe dovuto fare. Ho comunque imparato la lezione, si vive e si impara. Cosa farò da grande? Sto facendo tante cose diverse, la vita sportiva è finita e così mi sto muovendo in altri tipi di attività. Ho un sacco di cose in cantiere, quindi da oggi cercherò di essere un uomo d’affari”.

COMMENTA L'ARTICOLO