Un Real dominante travolge un brutto Barcellona: 2-0 nel Clasico e primato

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Il Real Madrid fa festa al Bernabeu, sotto gli occhi di Cristiano Ronaldo in tribuna, battendo i rivali del Barcellona nel match valevole per il primato della Liga. 2-0 firmato Vinicius-Mariano, tutti e due nel secondo tempo dopo un primo equilibrato e con tante occasioni sprecate da ambo le parti. 

Una vittoria alla Zidane per applicazione, aggressività e intensità da parte delle Merengues al cospetto di un Barcellona privo di idee e con un Messi poco ispirato.Troppi problemi che Setien dovrà risolvere ma sopratutto che Ter Stegen sta mascherando a suon di miracoli, nonostante una formazione decimata causa infortuni. L’assenza di un 9 come Suarez sta pesando in casa Blaugrana.

Nota di merito ad uno straripante Valverde, fiorito proprio grazie a Zidane e che oggi si merita il man of the match.

 

 

COMMENTA L'ARTICOLO