Thierry Henry e i sogni nel cassetto: “Mi piacerebbe allenare Arsenal e Barcellona”

Sorry! You are blocked from seeing ads

Thierry Henry, dopo aver incantato il mondo, si è cimentato nella carriera da allenatore. Il francese ha avuto una parentesi negativa con il Monaco ed ha rassegnato le dimissioni con il Montreal Impact per motivi personali, ma spera di potersi imporre come tecnico in futuro. Il sogno? Neanche a dirlo: Barcellona ed Arsenal, le squadre che ha amato di più. A tal proposito, l’ex capitano dei gunners ha detto: “Se chiedi a qualsiasi tifoso dell’Arsenal se gli piacerebbe un giorno allenare l’Arsenal, ti dirà di sì. La stessa cosa se gli chiedi se gli piacerebbe segnare un gol per l’Arsenal. Parlo di questo perché è un’utopia. Ma sono molto lontano. Se mi chiedono se lo sto sognando, ovvio che per me è un sogno. Mi piacerebbe allenare l’Arsenal? Sì. Mi piacerebbe andare al Barcellona? Sì”.

La strada è ancora lunga, ma chissà che un giorno, “Titi” non possa davvero avverare il suo sogno.

Leggi anche: PSG-Barcellona, De Jong: “Neymar out? Meglio per noi. Importante la presenza di Laporta al centro sportivo”

Fonte dichiarazioni: Passioneliga.com

SEGUICI SU

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads