Ai microfoni di Progress ha parlato Xherdan Shaqiri, il quale ha voluto rilasciare alcune considerazioni riguardanti il suo futuro ecco le sue parole: “Mi sento bene, finché l’anca e il ginocchio resistono sono felice. Amo il calcio e spero di giocare il più a lungo possibile. Quando mi ritirerò, credo che resterò nel mondo del calcio. Magari proverò a diventare allenatore”

Leggi anche: Barcellona, Laporta su Koeman: “Rimarrà il nostro allenatore, merita fiducia”

Articolo precedenteSampdoria-Udinese, le probabili formazioni e le statistiche di Opta Sports
Articolo successivoInghilterra, mondiale a rischio per 5 calciatori no-vax della nazionale