Georginio Wijnaldum è stato uno dei colpi più sorprendenti del PSG che si è rinforzato con una campagna acquisti faraonica nella passata sessione estiva. Eppure, il centrocampista ex Liverpool ha  collezionato fin qui solo 11 presenze e un totale di 502 minuti di gioco, troppo pochi per un giocatore che guadagna 10 milioni di euro a stagione.

Dal ritiro dell’Olanda, il giocatore ha espresso tutta la sua delusione con queste parole:

“Ero felice di intraprendere questa nuova esperienza e poi mi sono ritrovato a giocare poco. Non sono completamente felice al PSG, non è la situazione che mi aspettavo, ma questo è il calcio. Sono un combattente, lavorerò sodo per capovolgere la situazione.”

La prossima partita del PSG sarà venerdì contro l’Angers e Wijnaldum spera di avere una chance per far ricredere Pochettino o e guadagnarsi sempre più spazio in rosa.

Fonte: gianlucadimarzio.com

LEGGI ANCHE:Italia-Svizzera, Malagò: “Dispiace per le polemiche: l’Olimpico non è più di competenza del CONI”

Articolo precedenteItalia-Svizzera, Malagò: “Dispiace per le polemiche: l’Olimpico non è più di competenza del CONI”
Articolo successivoRiapertura Stadi, le linee guida aggiornata per il pubblico