Primo caso nel campionato cinese: Fellaini è positivo

L’ex centrocampista dello United positivo al COVID-19

Nonostante fosse partito tutto dalla Cina, Marouane Fellaini è risultato positivo al Coronavirus. Dall’Asia le cose si stanno normalizzando sempre di piu, ma lo Shandong Luneng ha reso noto il caso del giocatore belga. Il campionato cinese sarebbe dovuto ripartire il 15 Aprile ma visto il caso di Fellaini non è da escludere un possibile rinvio di rinizio campionato.

Dalla normalizzazione a primo caso  in Cina: é un caso?

Si perchè probabilmente in Cina avevano già scongiurato il rapido “passaggio e fuga” del Coronavirus, ma evidentemente le cose non sono andate come volevano. Nelle prossime ore ci saranno ulteriori controlli per le altre squadre.

Foto: twitter Fellaini