Platini: tra pensionamento, ritorno nel calcio e Mondiali in Qatar

Fonte foto: Screenshot Rai 2
Sorry! You are blocked from seeing ads

SEGUICI SU

Michel Platini, squalificato per corruzione nell’ambito dell’inchiesta aperta dalla FIFA, si è espresso a Die Welt, riguardo a un suo possibile ritorno nelle istituzioni calcistiche, e sui prossimi Mondiali di Qatar, che si terranno proprio nel paese mediorientale nel 2022:

“Se riterrò che possa essere un bene per il calcio e di poter essere utile, allora mi impegnerò pienamente. Sarebbe l’ultima volta. Altrimenti rimarrò a casa e continuerò il mio pensionamento. Lasciatemi prima pensare in pace, non c’è fretta. Mondiali in Qatar? I paesi arabi si sono già presentati dieci volte per ospitare i Mondiali. È importante per lo sviluppo del calcio ed è proprio per questo che li ho votati, a condizione che i Mondiali si svolgano a dicembre, come sarà. Mi aspetto un ottimo Mondiale, a 25 gradi, l’aria condizionata non servirà”…

FONTE: www.tuttojuve.com

Leggi anche: Paolo Rossi, il ricordo di Platini: “È l’unico grande nome del calcio che si è così distaccato dal calcio”

Leggi anche: Arrestato in Francia Michel Platini per corruzione: avrebbe agevolato Qatar 2022

Leggi anche: Mondiali Qatar 2022, Infantino: “Si giocherà con gli stadi pieni”

Leggi anche: Morte Maradona, Platini: “Fui vicino nel 1986 a giocare con lui a Napoli”

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads