Paura per Olsen rapinato e minacciato con un machete

Fonte foto: Profilo Twitter Roma
Sorry! You are blocked from seeing ads

SEGUICI SU

Brutta vicenda per Robin Olsen e la sua famiglia in Inghilterra

Robin Olsen e la sua famiglia hanno vissuto un momento terribile nella loro casa inglese sabato notte. Il portiere, di proprietà della Roma, attualmente in forza all’Everton di Carlo Ancelotti era a casa con moglie e figli quando all’improvviso dei delinquenti sono entrati nella sua abitazione brandendo un machete. Inutile dire che sono stati momenti di terrore per il portiere svedese, a cui sono stati sottratti gioielli e orologi di valore.

Il Dailymail.co.uk, riferisce che al momento la polizia sta indagando e tentando di individuare chi siano i rapinatori, mentre l’Everton sta dando tutto il supporto possibile al giocatore che ha subito l’aggressione.

Ti potrebbe interessare anche: Brighton lezione di stile a un tifoso maleducato sui social 

Fonte: Laroma24.it

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads