Foto: logo Newcastle

Ormai diventato, a conti fatti, il club con più disponibilità economica al mondo, il Newcastle (adesso di proprietà del fondo sovrano arabo PIF, Public Investment Fund) è pronto ad intervenire sul mercato per un imponente rinforzamento della squadra. L’obiettivo dei nuovi proprietari dei Magpies sarà quello di far diventare il club una potenza mondiale in breve tempo. E’ lo stesso nuovo direttore del Newcastle, Amanda Staveley, a tracciare la rotta del mercato del club parlando al Chronicle: “Siamo pronti ad investimenti massicci, ma lo faremo rispettando le regole della Premier League. Tutti ormai sanno che investiremo il più possibile, sempre seguendo le linee del Financial Fair Play. I nostri investimenti non riguarderanno solo il mercato del calciatori, ma tutti i settori del club”. 

LEGGI ANCHE: Barcellona, il futuro è Pedri: il gioiellino di centrocampo blindato con il rinnovo fino al 2026

LEGGI ANCHE: Newcastle, secondo bookies il favorito è Lampard, nella lista c’è anche Conte 

Articolo precedenteCalciomercato Juventus, Chiesa: sul gioiello bianconero ci sarebbe una big spagnola
Articolo successivoRoma, senti Glen Johnson: “Abraham? Non lo escludo che il Chelsea possa riprenderlo”