Mourinho, parole al miele per Modric: “E’ un lavoratore ed un grande professionista, non paragoniamolo a nessuno”

Fonte foto: Profilo Twitter Tottenham

Josè Mourinho ha riempito di elogi il giocatore che aveva voluto a tutti i costi nel suo Real Madrid. Stiamo parlando del campione croato Luka Modric, vincitore del Pallone d’Oro 2018. L’allenatore portoghese ha ripercorso i momenti salienti della carriera di Modric in un’intervista a Sportske Novosti: 

“Ho insistito tanto perché lo portassero al Real Madrid. Aveva tutto ciò di cui avevamo bisogno: tecnica, visione e lettura del gioco, qualità nel prendere le decisioni, velocità di pensiero, passaggio lungo e corto. Sapeva pressare, era intelligente nel posizionamento e giocava con intensità. Avevamo bisogno di tutto questo. Luka è un tipo molto controllato, sicuro di sé. Ha imparato rapidamente cos’è il Real Madrid, la dimensione del club e i suoi obiettivi. È un lavoratore e un grande professionista, ha una vita tranquilla, si gode la famiglia, lavora sodo e ha fiducia in se stesso. Ma allo stesso tempo è modesto”.

MODRIC A CHI POTREBBE ESSERE PARAGONATO?

 “Luka Modric ha vinto un Pallone d’Oro, non paragoniamolo a nessuno”.

LEGGI ANCHE: Premier League, multe per gli scambi di maglia tra giocatori

LEGGI ANCHE: Manchester United, Solskjaer a rischio esonero se non vince l’Europa League 

Fonte Dichiarazioni: Sportske Novosti – Tuttomercatoweb

 

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads