Metzelder rischia fino a 5 anni di carcere per diffusione di materiale pedopornografico. L’ex difensore: “Accetterò la punizione e chiedo scusa alle vittime”

Fonte foto: Profilo Twitter Schalke 04

L’ex difensore della nazionale tedesca Christoph Metzelder rischia una pena detentiva da tre mesi a cinque anni, oltre a una multa, per diffusione di materiale pedopornografico. Oggi si è tenuto il processo che si è concluso dopo quattro ore. Alla fine Metzelder ha confessato:

“Ho raccolto immagini e screenshot di siti Web liberamente accessibili. Accetterò la punizione e chiedo scusa alle vittime di violenza sessuale. Dovrò convivere con questo senso di colpa per il resto della mia vita”.

Il tribunale distrettuale, come riportano vari media tedeschi, avrebbe promesso una pena di 10-12 mesi in libertà vigilata in caso di confessione.

LEGGI ANCHE: Barcellona, la società ha pronto il piano di rinnovo per Messi: i dettagli 

LEGGI ANCHE: Ennesimo infortunio per Douglas Costa: stagione finita

Fonte: TMW

 

 

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads