Manchester United, Solskjaer furioso con Son: “Imbarazzante, fosse stato mio figlio non gli avrei dato da mangiare”

Fonte foto: Profilo Twitter Manchester United

Il tecnico del Manchester United, Ole Gunnar Solskjaer, ha parlato così in sala stampa dopo la partita vinta contro il Tottnham di Josè Mourinho:

Sul comportamento di Son: “Sono assolutamente scioccato. Se quello fosse stato mio figlio e fosse rimasto a terra con il bisogno di farsi aiutare dai compagni per rialzarsi, non gli avrei dato da mangiare perché è imbarazzante”.

Sul momento di Edinson Cavani, autore di un gol.
“È qui da una stagione e ha lavorato molto duramente per raggiungere una buona forma fisica. È stato un anno orrendo per tutti noi con la pandemia. Il rinnovo del contratto? Ha qualche dubbio ma non ha ancora preso una decisione. È giusto che i tifosi si godano il movimento e il gol che ha fatto: è un qualcosa che non abbiamo avuto per molto tempo”.

Sulla prestazione della squadra.
“Abbiamo giocato molto bene, segnando degli ottimi gol. Avere sette punti di vantaggio sul terzo posto è importante per noi. Vogliamo vedere quanto vicino possiamo arrivare alla vetta. Mi piace vedere questi ragazzi unire le forze e affrontare le avversità”.

Leggi anche: PSG, Salah o Kane obiettivi primari se partisse Mbappè

Fonte dichiarazioni: Tuttomercatoweb.com

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads