Manchester City, Aguero contro i compagni: “Non mi hanno mai passato la palla”

Sorry! You are blocked from seeing ads

SEGUICI SU

Il Manchester City supera in scioltezza il Borussa M’Gladbach nel ritorno degli ottavi di Champions League. La gioia per la qualificazione ai quarti è però smorzata dall’umore di Sergio Aguero. El Kun, sbloccatosi nell’ultima di campionato, sta vivendo una stagione complicata a causa degli infortuni, la sua ultima probabilmente con i Citizens, avendo un contratto in scadenza nel 2021. Al termine della gara Aguero, subentrato nella ripresa, si è lamentato con i compagni, rei di non avergli passato mai il pallone. Entrato a risultato in ghiaccio, Aguero non è riuscito a lasciare il segno sulla gara, con gli uomini di Pep Guardiola che hanno pensato esclusivamente a fare possesso palla. “Non mi hanno mai passato la palla“, avrebbe ammesso rabbioso Aguero all’uscita dal campo, come riportato dal Daily Mail. Secondo il portale britannico il suo futuro potrebbe essere al Barcellona, dove potrebbe ritrovare il grande amico Messi.

LEGGI ANCHE: Fernando Santos, CT Portogallo: “Ronaldo vuole vincere il Mondiale ma pensi alla squadra, non ai record”

LEGGI ANCHE: Nazionali, Olanda-Lituania aperta a cinquemila tifosi

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads