Mahrez truffato per 175 milioni di sterline, ma lui se ne accorge 5 settimane dopo

Fonte foto: Profilo Twitter Mahrez

SEGUICI SU

Nel 2017 il calciatore del Manchester City, all’epoca al Leicester, Riyad Mahrez è stato truffato per un valore totale di 175 milioni di sterline. Il campione algerino se n’è, però, accorto solo 5 settimane dopo. Nell’elenco delle sue spese (inconsapevoli) troviamo un viaggio ad Ibiza con feste e abiti firmati, con ristoranti ed hotel di lusso. Anche in Inghilterra, però, il truffatore (trovato ieri, si chiama Sharif Mohamed) ha speso molto nei vari fast food del Paese. La truffa era iniziata con una telefonata in cui il truffatore si fingeva Mahrez e ordinò una nuova carta di credito, poi usata a lungo. E con astuzia: l’uomo aveva anche viaggiato dalla sua casa di East London fino a Leicester per prelevare contanti dagli sportelli automatici onde evitare di destare sospetti.

 

FONTE: sport.sky.it

 

LEGGI ANCHE: Donnarumma, l’accordo per il rinnovo è ancora lontano

LEGGI ANCHE: PSG, Neymar salterà l’andata contro il Barcellona: almeno un mese di stop per il brasiliano

COMMENTA L'ARTICOLO