Kanté: “Amavo guardare video su Ronaldo il Fenomeno. Senza il calcio probabilmente avrei fatto il ragioniere”

Kanté, centrocampista del Chelsea
Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Il  centrocampista del Chelse, N’Golo Kanté, si è raccontato ai microfoni della Federcalcio transalpina: “Se non avessi fatto il calciatore, sarei stato ragioniere”

Ammiravo Ronaldo, il brasiliano. Mettevo un DVD con i suoi gol sul computer e lo guardavo in continuazione“. N’Golo Kanté si è raccontato in un’intervista per la Federcalcio transalpina. Dal mito Ronaldo fino al racconto della sua vita prima del calcio. “Quando sono apparse piattaforme come Dailymotion e YouTube mi piaceva vedere i suoi gesti tecnici, la sua facilità di gioco. È un giocatore che apprezzo molto, insieme a Maradona“.

Ha poi concluso:”Ho studiato ragioneria, quindi avrei continuato gli studi e sarei diventato contabile. Ho messo da parte gli studi e sono entrato nella prima squadra del Boulogne a 21 anni”.

LEGGI ANCHE: Szoboszlai-Lipsia: cifre e dettagli dell’operazione.

FOTO: Profilo Twitter N’Golo Kanté

COMMENTA L'ARTICOLO