Il calcio ungherese riprende il 23 maggio

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Coronavirus, il calcio ungherese è pronto a ripartire

Il calcio ungherese si prepara a ripartire il 23 maggio, dopo la lunga sosta forzata per il Coronavirus. La Federcalcio magiara  ha annunciato che si ripartirà con le semifinali della Coppa di Ungheria. Il primo incontro, in programma per il 23 maggio, è tra MTK-Honved e Mezokovesd Zsory-Fehervar, mentre il campionato riprenderà dalla 26° giornata il 30 maggio. 

Calcio ungherese tra i primi ad avere date certe

L’Ungheria è una delle poche nazioni europee (insieme alla Polonia) ad avere date certe per la ripresa delle competizioni  calcistiche. Anche se la ripresa riguarderebbe solo il massimo campionato (Otp Bank Liga Nb). Per tutte le altre categorie il destino è ancora incerto. La MLSZ (Federazione Calcio dell’Ungheria) ha annunciato inoltre che le gare «saranno soggette a condizioni rigorose per salvaguardare la salute di tutti gli interessati» e naturalmente verranno disputate a porte chiuse. 

Ungheria, si ripartirà con cinque sostituzioni

Altra novità importante per il calcio ungherese sarà la possibilità di effettuare cinque sostituzioni durante le partite. Una decisione per tutelare anche l’integrità fisica dei calciatori, reduci da un lungo periodo di inattività che dura dalla metà di marzo. Gli ungheresi sono pronti a ripartire, forti anche di un dato relativamente basso di casi positivi (3051) a fronte di 351 decessi. 

FOTO: MLSZ Twitter.

COMMENTA L'ARTICOLO