Haaland, Guardiola spegne le voci: “Non compreremo nessun attaccante”

Fonte foto: Profilo Twitter Manchester City
Sorry! You are blocked from seeing ads

SEGUICI SU

Il futuro dell’attaccante del Borussia Dortmund, Erling Braut Haaland, sembrava sempre più vicino al Manchester City, ma il club inglese, dopo le parole del suo allenatore, Pep Guardiola, nella conferenza pre-partita, non sembrerebbe orientato ad acquistare attaccanti per il prossimo anno. Queste le sue parole:

Con l’attuale crisi economica nel mondo del calcio è molto più probabile che non riusciremo a comprare un attaccante questa estate. A questi prezzi non possiamo acquistare nessuno, è praticamente impossibile. Non so cosa potrà accadere in estate, forse alla fine qualcuno lo prenderemo. Ma forse forse, ed è molto più probabile, non compreremo nessuno”.

L’attaccante norvegese, quindi, ora sarà conteso da Real Madrid e Barcellona. L’agente del calciatore, infatti, quest’oggi si è recato in Spagna per parlare prima con Laporta, presidente dei blaugrana, e poi con Florentino Perez, presidente delle Merengues. Nell’estate del 2022 scatterà la clausola di 75 milioni di euro, ma quest’anno dovranno sottostare alle richieste del club tedesco.

FONTE: sport.sky.it

 

LEGGI ANCHE: Morte Astori, chiesto un anno e sei mesi per l’ex medico della Fiorentina

LEGGI ANCHE: UFFICIALE – Tutti negativi i tamponi di Zielinski, Insigne, Di Lorenzo e Meret

COMMENTA L'ARTICOLO
Sorry! You are blocked from seeing ads