Everton, disco verde per nuovo stadio. Perplessità dell’UNESCO

Fonte foto: Logo Everton

Everton, ok per il nuovo stadio da quasi 53 mila posti

L’ Everton si prepara ad un cambiamento epocale. Il club di Liverpool ha ricevuto l’ok per la costruzione di un nuovo stadio da 52.288 spettatori. Il nuovo impianto sorgerà nel distretto di Vauxhall e più precisamente nell’area del molo di Bramley-Moore Dock, diretto sul fiume Mersey. Il club punta a rendere fruibile l’impianto dal 2024 per un costo pari a 500 milioni di sterline. Lo riporta Il Sole 24 Ore. 

L’UNESCO storce il naso

Tuttavia c’è un elemento di perplessità sollevato nientepopodimeno che dall’UNESCO. L’area sulla quale dovrebbe sorgere lo stadio è infatti patrimonio mondiale proprio dell’UNESCO e da anni si discute se sia legittimo o meno costruirvi. Si parla addirittura, come riporta sempre Il Sole 24 ore, della possibilità da parte dell’organizzazione di ritirare la onorificenza di Patrimonio dell’umanità per la suddetta area.

Leggi anche: Inghilterra, fissata la data di riapertura degli stadi

 

ULTIME NOTIZIE

Mondocalcionews.it, il sito di riferimento per i veri appassionati.

Rimani aggiornato sulle ultime news dal mondo del Calcio. Il nostro portale, aggiornato 24 ore su 24, mette a disposizione dei lettori tutte le curiosità, risultati, statistiche, fatti e dichiarazioni del panorama calcistico mondiale, dai professionisti ai dilettanti.