Elezioni Real Madrid, Enrique Riquelme rinuncia: Perez unico candidato

Fonte foto: Logo Real Madrid

Enrique Riquelme si ritira dalle elezioni per la presidenza del Real Madrid

Enrique Riquelme rinuncia a candidarsi alla presidenza del Real Madrid. Il giovane imprenditore spagnolo aveva annunciato nei giorni scorsi la sua intenzione di sfidare Florentino Perez alle elezioni per la presidenza del Real. Tuttavia, oggi lo stesso Riquelme ha dichiarato la sua intenzione di rinunciare in un comunicato diffuso su Twitter.

Florentino Perez unico candidato presidente

La rinuncia di Enrique Riquelme alla candidatura comporta che Florentino Perez sarà l’unico candidato alla presidenza delle Merengues. Mancano infatti due giorni alla scadenza del termine per presentare le candidature. Salvo colpi di scena, Perez sarà proclamato ancora presidente del Real Madrid tra martedì 13 e giovedì 15 aprile. Dal canto suo Riquelme ha motivato la sua rinuncia in quanto i nuovi termini lo hanno impossibilitato a preparare una campagna elettorale all’altezza. Contestualmente ha annunciato che lavorerà per le prossime elezioni. Dunque l’era di Florentino sembra essere destinata a proseguire.

Leggi anche: Benzema è carico in vista del Clásico:”È la partita più bella del mondo”

ULTIME NOTIZIE

Sorry! You are blocked from seeing ads