Antonio Cassano ancora una volta fa parlare di sé commentando alcune voci di un possibile esonero di Pochettino, dopo la sconfitta contro il Rennes

Antonio Cassano, durante la diretta live Twitch alla Bobo TV è stato ancora una volta protagonista di alcune rivelazioni. L’ex attaccante non ha solo approfondito i temi delle squadre di casa, ma si è soffermato anche sul tecnico del PSG Pochettino in correlazione ad una sorprendente sconfitta contro il Rennes in Ligue 1. Un k.o. che ha riaperto la strada ad alcune notizie su una sua dipartita dal club parigino.

La sera precedente alla rivelazione, Cassano era uno degli invitati della festa di Ibrahimovic per i suoi 40 anni, party a cui erano presenti anche Raiola, Gattuso, Moggi, Ambrosini, Donnarumma e tanti altri giocatori, allenatori e dirigenti, e tra glia altri anche Marco Verratti, attualmente giocatore del PSG di Pochettino. Non è chiaro chi sia la fonte di Cassano, ma ha fatto affermazioni importanti, eccole:

“Pochettino ha vita corta – ha detto – Mi sono arrivate voci alle quali stentavo a credere”. Cassano non ha usato mezze misure: “Se continua così avrà poco tempo. Pochettino è una persona eccezionale ma a livello tecnico è diverso. Non fanno un minuto di tattica, non fa niente e chiede consiglio ai giocatori come impostare la partita. Io stento ancora a credere”.

Leggi anche: Amadeus: “Vi racconto Zlatan a Sanremo: sono rimasto sorpreso”

Articolo precedenteItalia, Bernardeschi sulla Nations League: “Arrivare fino in fondo sarebbe fondamentale. Abbiamo fatto dei passi da gigante”
Articolo successivoRoma, Pellegrini sempre più protagonista nella rosa di Mourinho