Cafù, tragedia in famiglia: il figlio muore giocando a calcio

Fonte foto: %author%

SEGUICI SU

Giornata di triste lutto per l’ex terzino rossonero. Il figlio Danilo è morto tragicamente, colpito da un malore durante un momento di svago con gli amici. Il primogenito di Cafú stava giocando a calcio a casa della sua famiglia, nella zona metropolitana di San Paolo. Questo sport, che ha reso celebre la figura del “Pendolino”, si è inserito nella vita del brasiliano un’altra volta, in uno dei suoi momenti piú cupi.

Inutile il tentativo dei medici dell’Ospedale Albert Einstein di San Paolo di rianimare il ragazzo di 30 anni, morto a causa di un improvviso infarto. Il mondo intero si stringe attorno alla leggenda brasiliana ed alla sua famiglia per la sua grave perdita.

Tags:
COMMENTA L'ARTICOLO